Italia Markets close in 5 hrs 15 mins

Stupratore seriale, quasi 200 vittime nel Regno Unito

Reynhard Sinaga (The Crown Prosecution Service/via REUTERS)


E' stato condannato a Manchester al terzo ergastolo Reynhard Sinaga, stupratore seriale di origine indonesiana che si ritiene abbia abusato in due anni e mezzo di quasi 200 uomini dopo averli attirati nel suo appartamento e drogati.

Si tratterebbe del maggior numero di vittime di stupro da parte di una sola persona nella storia legale britannica.

Sinaga, 36 anni, si è sempre difeso affermando che le sue vittime erano consenzienti e che accettavano di essere filmati fingendo di dormire durante i rapporti sessuali: tutte e quattro le giurie del processo al tribunale di Manchester hanno definito "ridicole" le sua affermazioni.

GUARDA ANCHE: Serbia: caccia al maniaco seriale


Sinaga attendeva che gli uomini uscissero da locali notturnidi Manchester prima di condurli nel suo appartamento, in Princess Street, offrendo loro un drink o la possibilità di chiamare un taxi.

L'ex studente sta già scontando in carcere diverse condanne all'ergastolo per decine di violenze e oggi è stato giudicato per altre 48.

E' la prima volta che le autorità giudiziarie, che negli ultimi due anni non hanno dato notizie ai media sulle indagini in corso, rivelano il numero totale delle presunte vittime.

GUARDA ANCHE: Stupro a Cipro: ora è lei a essere accusata di calunnia