Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.970,73
    +112,53 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    33.924,30
    +163,25 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    13.133,66
    +86,48 (+0,66%)
     
  • Nikkei 225

    28.871,78
    +324,80 (+1,14%)
     
  • Petrolio

    89,28
    -2,81 (-3,05%)
     
  • BTC-EUR

    23.692,23
    -372,89 (-1,55%)
     
  • CMC Crypto 200

    571,89
    -18,88 (-3,20%)
     
  • Oro

    1.796,10
    -19,40 (-1,07%)
     
  • EUR/USD

    1,0164
    -0,0094 (-0,91%)
     
  • S&P 500

    4.298,89
    +18,74 (+0,44%)
     
  • HANG SENG

    20.040,86
    -134,76 (-0,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.789,62
    +12,81 (+0,34%)
     
  • EUR/GBP

    0,8427
    -0,0029 (-0,34%)
     
  • EUR/CHF

    0,9617
    -0,0038 (-0,39%)
     
  • EUR/CAD

    1,3113
    +0,0011 (+0,09%)
     

Successo per la tre giorni SM Expo 40

PALERMO (ITALPRESS) - Pubblico delle grandi occasioni e in continuo crescendo nelle ore serali anche nel corso della terza giornata di SM Expo 40, che chiude i battenti stanotte.

L'esposizione, organizzata dalla rivista Sicilia Motori, oggi ha richiamato attenzione sin dalle 8.30 con la partenza del tour dello Spider Club e ha chiuso con la parata di oltre 30 auto d'epoca che hanno "sfilato" insieme alle Ferrari dell'Associazione Ferraristi Trinacria. Attrattiva fissa - nel Village allestito nello spazio antistante lo stabilimento liberty - i 16 modelli dei dieci marchi che hanno aderito e che sono stati protagonisti degli scatti fotografici degli amatori che hanno animato il contest fotografico.

Dopo la prima giornata con protagonisti i brand del gruppo Stellantis (Abarth, Alfa Romeo, DS, Fiat, Jeep) e nella seconda Maserati, Ford e Kia, le modelle hanno posato oggi a fianco di Nissan Qashqai e Volvo XC40 e C40. I risultati del contest con i 10 vincitori verranno resi noti lunedì 4 luglio.

(ITALPRESS).

abr/com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli