Italia markets close in 5 hours 15 minutes
  • FTSE MIB

    21.530,08
    -132,65 (-0,61%)
     
  • Dow Jones

    30.303,17
    -633,83 (-2,05%)
     
  • Nasdaq

    13.270,60
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    28.197,42
    -437,79 (-1,53%)
     
  • Petrolio

    52,70
    -0,15 (-0,28%)
     
  • BTC-EUR

    26.170,82
    +134,99 (+0,52%)
     
  • CMC Crypto 200

    638,98
    +11,31 (+1,80%)
     
  • Oro

    1.844,40
    -4,50 (-0,24%)
     
  • EUR/USD

    1,2112
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    3.750,77
    -98,85 (-2,57%)
     
  • HANG SENG

    28.550,77
    -746,76 (-2,55%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.513,49
    -22,89 (-0,65%)
     
  • EUR/GBP

    0,8855
    +0,0011 (+0,12%)
     
  • EUR/CHF

    1,0773
    +0,0010 (+0,09%)
     
  • EUR/CAD

    1,5562
    +0,0059 (+0,38%)
     

Superbonus 110%, a chi spetta

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

L'allargamento del superbonus al 110% è una delle misure contenute nel dl Rilancio diventato legge. La detrazione per gli interventi che rendano gli edifici più efficienti dal punto di vista energetico è stata estesa anche alle seconde case, ad esclusione delle abitazioni di lusso, delle ville e dei castelli. Potranno invece usufruirne i proprietari delle villette a schiera. Per l'efficientamento energetico sono stati diminuiti i tetti di spesa detraibile, che variano in base al tipo di abitazione. Resta la possibilità di eseguire gli interventi senza mettere mano al portafogli, cedendo il superbonus alle imprese che eseguono i lavori o a un istituto finanziario.