Italia markets close in 47 minutes
  • FTSE MIB

    21.849,58
    -269,62 (-1,22%)
     
  • Dow Jones

    31.483,42
    -17,26 (-0,05%)
     
  • Nasdaq

    11.552,81
    -54,81 (-0,47%)
     
  • Nikkei 225

    26.871,27
    +379,30 (+1,43%)
     
  • Petrolio

    108,45
    +0,83 (+0,77%)
     
  • BTC-EUR

    19.570,59
    -838,24 (-4,11%)
     
  • CMC Crypto 200

    450,61
    -11,19 (-2,42%)
     
  • Oro

    1.827,20
    -3,10 (-0,17%)
     
  • EUR/USD

    1,0580
    +0,0021 (+0,20%)
     
  • S&P 500

    3.905,88
    -5,86 (-0,15%)
     
  • HANG SENG

    22.229,52
    +510,46 (+2,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.525,50
    -7,67 (-0,22%)
     
  • EUR/GBP

    0,8607
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • EUR/CHF

    1,0118
    +0,0019 (+0,19%)
     
  • EUR/CAD

    1,3640
    +0,0037 (+0,27%)
     

Superbonus 110%: i chiarimenti del Mef per le villette unifamiliari

·2 minuto per la lettura
Superbonus 110%: i chiarimenti del Mef per le villette unifamiliari (Photo by Lorenzo Di Cola/NurPhoto via Getty Images)
Superbonus 110%: i chiarimenti del Mef per le villette unifamiliari (Photo by Lorenzo Di Cola/NurPhoto via Getty Images)

Quanti dubbi sul Superbonus 110%. Mentre le famiglie cercano di districarsi tra le norme, per capire se e come possono usufruirne, ecco che arriva un chiarimento del Ministero dell’Economia.
In particolare, il ministero ha precisato che il Superbonus al 110% è stato esteso per tutti fino al 31 dicembre 2025. Ma c'è un'eccezione: le villette unifamiliari.

LEGGI ANCHE: Caro bollette, la guida per risparmiare su consumi e abbattere costi

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Lavori fittizi con il superbonus del 110%, sequestro da 83 mln di euro

Cosa succede a chi possiede una villetta unifamiliare e vorrebbe approfittare del Superbonus 110% per ristrutturarla? In questo caso, ha fatto sapere il Ministero dell'Economia, “la detrazione del 110 per cento spetta anche per le spese sostenute entro il 31 dicembre 2022, a condizione che alla data del 30 giugno 2022 siano stati effettuati lavori per almeno il 30 per cento dell'intervento complessivo”. Dunque, ok al Superbonus 110%, ma solo se si riesce a effettuare almeno il 30 per cento dei lavori entro il 30 giugno 2022.

LEGGI ANCHE: Dichiarazione dei redditi 2022: scadenze e novità da conoscere

Per quanto riguarda i condomini, invece, il Ministero dell'Economia ha fatto sapere che “per gli interventi effettuati dai condomini, dalle persone fisiche di cui al comma 9, lettera a), e dai soggetti di cui al comma 9, lettera d-bis) compresi quelli effettuati dalle persone fisiche sulle singole unità immobiliari all'interno dello stesso condominio o dello stesso edificio, compresi quelli effettuati su edifici oggetto di demolizione e ricostruzione, la detrazione spetta anche per le spese sostenute entro il 31 dicembre 2025".

LEGGI ANCHE: Superbonus, Cgia: "Misura sbilanciata a favore dei ricchi"

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Superbonus, le proposte della Fillea

Secondo l'ufficio studi della Cgia, la regione italiana che ha registrato il ricorso più numeroso al Superbonus 110% è il Veneto. Quelle dove sono stati effettuati meno interventi? Sicilia e Liguria.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli