Italia Markets close in 8 hrs 20 mins

Sussidi disoccupazione Usa -3.000 a 218.000, meglio di stime

A24/Pca

New York, 21 giu. (askanews) - Il numero delle persone che per la prima volta hanno richiesto i sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti, la scorsa settimana, è diminuito di 3.000 unità rispetto a sette giorni prima, andando oltre le attese degli analisti.

Secondo quanto riportato dal dipartimento del Lavoro, nella settimana conclusasi il 16 giugno, il numero delle richieste iniziali dei sussidi di disoccupazione è diminuito a 218.000 unità, mentre gli analisti aspettavano un dato a 220.000; il dato della settimana precedente è stato rivisto da 218.000 a 221.000. Le richieste iniziali si mantengono sotto le 300.000 unità da 172 settimane consecutive, una striscia che non si verificava dal 1967.

La media delle ultime quattro settimane, un dato più stabile per valutare il fenomeno, è diminuita a 221.000 unità, appena sopra i livelli più bassi mai registrati dagli anni '60. Il numero complessivo dei lavoratori che ricevono sussidi di disoccupazione da più di una settimana - relativo alla settimana terminata il 9 giugno, l'ultima per la quale è disponibile il dato - è aumentato di 22.000 unità a 1,723 milioni.