Italia markets close in 2 hours 33 minutes
  • FTSE MIB

    26.596,73
    +567,84 (+2,18%)
     
  • Dow Jones

    34.297,73
    -66,77 (-0,19%)
     
  • Nasdaq

    13.539,29
    -315,83 (-2,28%)
     
  • Nikkei 225

    27.011,33
    -120,01 (-0,44%)
     
  • Petrolio

    86,99
    +1,39 (+1,62%)
     
  • BTC-EUR

    33.833,37
    +1.349,20 (+4,15%)
     
  • CMC Crypto 200

    878,06
    +57,47 (+7,00%)
     
  • Oro

    1.846,70
    -5,80 (-0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,1285
    -0,0020 (-0,18%)
     
  • S&P 500

    4.356,45
    -53,68 (-1,22%)
     
  • HANG SENG

    24.289,90
    +46,29 (+0,19%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.180,44
    +102,18 (+2,51%)
     
  • EUR/GBP

    0,8349
    -0,0019 (-0,23%)
     
  • EUR/CHF

    1,0383
    +0,0008 (+0,07%)
     
  • EUR/CAD

    1,4188
    -0,0081 (-0,57%)
     

Svizzera mantiene tassi ai minimi storici (-0,75%), incognita Omicron su outlook economico

·1 minuto per la lettura

La Swiss National Bank (SNB) ha mantenuto invariati i tassi di interesse. Nella giornata di oggi, come previsto dagli analisti, sia il deposito che il tasso di riferimento sono stati mantenuti a -0,75%. A causa dell’incertezza sulla ripresa economica dovuta alla variante Omicron, il presidente della SNB, Thomas Jordan, ha ribadito il suo impegno nel mantenere i tassi sotto lo zero anche attraverso interventi valutari se necessario. La SNB vede l'economia espandersi intorno al 3% nel prossimo anno, ma molto dipenderà dall’evoluzione della pandemia nel Paese e a tal proposito il governo sta discutendo su nuove restrizioni. Nella sua ultima valutazione la SNB vede una crescita dei prezzi al consumo solo dell'1% per l’anno prossimo e dello 0,6% nel 2023. Come riportano i membri della SNB, la forza della valuta nazionale dal settembre ha aiutato il Paese a sfuggire dal picco inflazione visto nell’area euro e soprattutto negli Stati Uniti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli