Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.970,73
    +112,53 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    33.911,52
    +150,47 (+0,45%)
     
  • Nasdaq

    13.099,72
    +52,54 (+0,40%)
     
  • Nikkei 225

    28.871,78
    +324,80 (+1,14%)
     
  • Petrolio

    88,59
    -3,50 (-3,80%)
     
  • BTC-EUR

    23.805,73
    -465,00 (-1,92%)
     
  • CMC Crypto 200

    575,79
    -14,97 (-2,53%)
     
  • Oro

    1.794,50
    -21,00 (-1,16%)
     
  • EUR/USD

    1,0180
    -0,0077 (-0,75%)
     
  • S&P 500

    4.292,62
    +12,47 (+0,29%)
     
  • HANG SENG

    20.040,86
    -134,76 (-0,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.789,62
    +12,81 (+0,34%)
     
  • EUR/GBP

    0,8427
    -0,0030 (-0,35%)
     
  • EUR/CHF

    0,9621
    -0,0034 (-0,35%)
     
  • EUR/CAD

    1,3122
    +0,0020 (+0,16%)
     

La Svizzera perde un simbolo: il Toblerone sarà prodotto anche in Slovacchia

FABRICE COFFRINI / AFP

AGI - Il cioccolato Toblerone, uno dei simboli svizzeri, non sarà più prodotto esclusivamente in Svizzera: dalla fine del 2023, ha annunciato la società, per potere soddisfare un aumento della domanda, verrà aperto anche uno stabilimento in Slovacchia. Questo implica però che non si potrà più fregiare del titolo di prodotto "svizzero".

Il Toblerone, nato nel 1908 nel laboratorio della famiglia Tobler, è ora controllato dal colosso Usa Mondelez International, che ha confermato l'indiscrezione diffusa dall'emittente svizzera SRF.

In realtà, il marchio investe anche nella fabbrica principale di Berna ma la linea di produzione slovacca renderà meno "svizzero" il cioccolato, la cui forma si ispira a quella del Cervino.

Sulle confezioni, che oltre al monte italo-svizzero dalla caratteristica forma piramidale mostrano l'orso simbolo della città di Berna, non potrà più esserci l'indicazione del Made in Switzerland.

La produzione di Toblerone, 7 miliardi di tavolette di cioccolato all'anno, è per il 97% destinata alle esportazioni in 120 Paesi.

I negozi "duty free" negli aeroporti sono fra i canali di distribuzione privileciati della marca: vi si vende, secondo quanto riferisce Mondelez, una tavoletta ogni due secondi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli