Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • Dow Jones

    38.834,86
    +56,76 (+0,15%)
     
  • Nasdaq

    17.862,23
    +5,21 (+0,03%)
     
  • Nikkei 225

    38.570,76
    +88,65 (+0,23%)
     
  • EUR/USD

    1,0746
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • Bitcoin EUR

    60.349,89
    +285,95 (+0,48%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.383,08
    +45,33 (+3,39%)
     
  • HANG SENG

    18.430,39
    +514,84 (+2,87%)
     
  • S&P 500

    5.487,03
    +13,80 (+0,25%)
     

Swisscom, Fastweb vende a Kkr 4,5% in FiberCop per 438,7 million euro

Il logo del gruppo svizzero di telecomunicazioni Swisscom in un edificio di uffici a Zurigo

MILANO (Reuters) - Fastweb, controllata di Swisscom, ha venduto la sua quota del 4,5% in FiberCop a Optics bidco, veicolo di Kkr, per 438,7 milioni di euro.

E' quanto ha fatto sapere Swisscom in una nota.

L'operazione è legata alla cessione della rete fissa di Telecom Italia al fondo Usa.

L'accordo prevede che Kkr acquisirà tutte le azioni FiberCop detenute da Fastweb a fronte di un corrispettivo di 438,7 milioni di euro, "in linea con il prezzo pro-rata pagato da Kkr a Tim per la sua quota azionaria", si legge nella nota.

Il closing della transazione è atteso nel terzo trimestre 2024 e l'operazione è subordinata alla conclusione della transazione NetCo da parte di Kkr.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

"La transazione non ha nessun impatto sugli accordi wholesale fra Fastweb e FiberCop", fa sapere la società.

FiberCop è stata creata nel 2021 da Tim, Kkr e Fastweb con l'obiettivo di accelerare lo sviluppo delle infrastrutture per la fibra ottica.

"Fastweb continuerà a investire per espandere la portata della propria rete in fibra controllata 'end-to-end' e rimarrà un fornitore di punta di servizi all'ingrosso per i terzi, assicurando la disponibilità di offerte valide e competitive sul mercato", conclude la nota.

(Sara Rossi, editing Stefano Bernabei)