Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.872,69
    +610,79 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    11.536,42
    +181,80 (+1,60%)
     
  • Nikkei 225

    27.001,52
    +262,49 (+0,98%)
     
  • EUR/USD

    1,0691
    +0,0129 (+1,22%)
     
  • BTC-EUR

    27.330,77
    -858,56 (-3,05%)
     
  • CMC Crypto 200

    655,75
    -19,13 (-2,83%)
     
  • HANG SENG

    20.470,06
    -247,18 (-1,19%)
     
  • S&P 500

    3.973,49
    +72,13 (+1,85%)
     

Tabacco, accordo tra Opta e Deltafina; Centinaio: ottima notizia

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 29 apr. (askanews) - "L'accordo raggiunto fra Opta e Deltafina conclude in modo positivo una lunga trattativa che abbiamo seguito da vicino in questi mesi. Si tratta di un'intesa importante per garantire continuità alla filiera tabacchicola umbra e in particolare a quella dell'Alta Valle del Tevere, con la sua storia e tradizione, e anche per permettere ai produttori di guardare con maggior ottimismo al futuro".

Con queste parole il sottosegretario alle Politiche agricole alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio, commenta l'accordo siglato tra Deltafina e le cooperative Arpt ed Agricooper di Opta, grazie al quale sarà possibile dare il via alla campagna di coltivazione del tabacco Virginia per il 2022, che JTI Italia si è impegnata ad acquistare per oltre 8.000 tonnellate.

"Sistemi di adeguamento dei prezzi per assorbire i rincari energetici e un aumento delle tariffe garantite ai coltivatori sono impegni significativi, soprattutto in un momento come quello attuale. E puntare sull'innovazione - conclude Centinaio - permetterà al settore di restare competitivo ed essere sempre più sostenibile".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli