Italia markets open in 1 hour 21 minutes
  • Dow Jones

    33.677,27
    -68,13 (-0,20%)
     
  • Nasdaq

    13.996,10
    +146,10 (+1,05%)
     
  • Nikkei 225

    29.653,62
    +114,92 (+0,39%)
     
  • EUR/USD

    1,1966
    +0,0011 (+0,10%)
     
  • BTC-EUR

    53.821,46
    +2.888,70 (+5,67%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.392,04
    +98,05 (+7,58%)
     
  • HANG SENG

    28.917,93
    +420,68 (+1,48%)
     
  • S&P 500

    4.141,59
    +13,60 (+0,33%)
     

Tajani: servono infrastrutture e piano strategico Ue su turismo

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 12 mar. (askanews) - "Sono assolutamente favorevole a istituire il passaporto vaccinale per fare ricominciare a circolare i cittadini europei, non solo per il turismo nel senso tradizionale, ma anche gli spostamenti legati al mondo del lavoro". Lo ha detto Antonio Tajani, parlamentare europeo, presidente di AFCO e della Conferenza dei presidenti, intervenendo all'evento online del Parlamento Ue dedicato al turismo.

"Il Parlamento europeo - ha aggiunto Tajani - ha approvato diverse misure di sostegno al comparto, dalle compagnie aeree alle misure sanitarie. Ci sono moltissime possibilità di usare i fondi Ue per il turismo, in Italia anche per fare qualche scostamento di bilancio per dare ristori sostanziosi a ristoratori e proprietari di bar".

Tajani ha parlato anche di Alitalia, da salvare e poi però da rilanciare seriamente, e dei balneari, in relazione all'applicazione corretta della direttiva Bolkestein sulla concorrenza, prima di sottolineare la necessità di puntare, anche grazie alla presenza di Mario Draghi a Palazzo Chigi, sulle infrastrutture. "Se non ci sono infrastrutture adeguatezza anche digitali - ha spiegato l'esponente di Forza Italia - rischiamo di perdere la primazia italiana del turismo, un primato che non possiamo permetterci di cedere. Il turismo deve essere inserito in un piano strategico europeo e oggi dobbiamo lavorare con lungimiranza per rilanciare le aziende del settore".