Una tantum Domande entro l'anno

Domande entro fine anno per la nuova una tantum dei co.co.pro.
Ma se i requisiti si perfezionano a dicembre, il termine slitta al 31 gennaio dell'anno seguente. Lo precisa, tra l'altro, la circolare n. 38/2013 con cui l'Inps detta le istruzioni alle novità previste all'indennità dei lavoratori a progetto dalla riforma Fornero (legge n. 92/2012). Relativamente ai beneficiari l'Inps precisa che sono soltanto i co.co.co. iscritti in via esclusiva alla gestione separata. Sono esclusi, invece, i soggetti con redditi di lavoro autonomo, nonché quelli iscritti alla gestione separata a vario titolo, ma non inquadrabili nelle collaborazione a progetto. Ad esempio l'Inps cita assegnisti di ricerca; dottorandi con borsa di studio; soggetti assicurati presso casse previdenziali.

In merito alle condizioni l'Inps ricorda che l'una tantum spetta ai collaboratori che soddisfino “in via congiunta” i seguenti requisiti: a) abbiano operato, nel corso dell'anno precedente, in regime di monocommittenza; b) abbiano conseguito l'anno precedente un reddito lordo complessivo soggetto a imposizione fiscale non superiore a 20 mila euro (rivalutato annualmente); c) nell'anno di riferimento sia accreditato, presso la gestione separata, un numero di mensilità non inferiore a uno; d) abbiano avuto una disoccupazione ininterrotta di almeno due mesi nell'anno precedente; e) risultino accreditate nell'anno precedente almeno quattro mensilità presso la gestione separata. L'Inps precisa che per «anno di riferimento» deve intendersi l'anno in cui il collaboratore matura il requisito (di cui alla lettera c) e presenta la domanda per la prestazione; e per «anno precedente» l'anno solare immediatamente precedente quello di «riferimento». La domanda va presentata entro il 31 dicembre dell'anno di riferimento. Solo nel caso in cui il requisito previsto contributivo (lettera c) venga maturato nel mese di dicembre, il termine è prorogato al 31 gennaio dell'anno successivo a quello di riferimento. Infine, non c'è bisogno dello stato di disoccupazione al momento della presentazione della domanda.

PIATTAFORMA DI TRADING

  • Fai trading ora

    Fai trading ora

    Navigazione intuitiva con una piattaforma di trading pluripremiata. Maggiori informazioni su IG.com Altro »

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    2,50-0,06-2,34%
    UCG.MI
    2,356-0,040-1,67%
    ISP.MI
    19,50-2,30-10,55%
    BMPS.MI
    0,7625-0,0020-0,26%
    TIT.MI
    14,25+0,02+0,14%
    ENI.MI
    3,966+0,008+0,20%
    ENEL.MI
    2,752+0,086+3,23%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.