Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,68 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,67 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,54 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,67 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,06 (-0,10%)
     
  • BTC-EUR

    46.854,33
    -4.667,82 (-9,06%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    -2,90 (-0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,61 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8655
    -0,0028 (-0,33%)
     
  • EUR/CHF

    1,1012
    -0,0021 (-0,19%)
     
  • EUR/CAD

    1,4972
    -0,0037 (-0,25%)
     

Tassi Treasuries Usa sotto l'1,6%. Ritracciano da record oltre 1 anno in attesa verdetto Fed

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

Nel giorno in cui si riunisce il Fomc, il braccio di politica monetaria della Federal Reserve, i tassi sui Treasuries decennali sono in lieve calo attorno all'1,593%. Da segnalare che lo scorso venerdì, i tassi avevano testato il livello più alto in oltre un anno, superando anche la soglia dell'1,63%, a causa del timore degli investitori che il tasso di inflazione Usa possa salire in modo repentino. La Fed diffonderà nelle prossimeanche il nuovo outlook sull'economia e sui tassi di interesse: secondo qualche analista, la banca centrale americana potrebbe alzare i tassi entro il 2023. La riunione della Fed si concluderà domani con l'annuncio sui tassi, che dovrebbero rimanere ancora inchiodati allo zero. Massima attenzione al dot plot, il documento in cui ogni trimestre gli esponenti della Fed indicano quali saranno i livelli che, a loro avviso, i tassi di interesse testeranno nel breve, medio e lungo termine.