Italia markets open in 3 hours 15 minutes
  • Dow Jones

    35.754,75
    +35,32 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.786,99
    +100,07 (+0,64%)
     
  • Nikkei 225

    28.807,10
    -53,52 (-0,19%)
     
  • EUR/USD

    1,1340
    -0,0004 (-0,03%)
     
  • BTC-EUR

    43.772,95
    -865,62 (-1,94%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.300,22
    -4,90 (-0,38%)
     
  • HANG SENG

    24.210,02
    +213,15 (+0,89%)
     
  • S&P 500

    4.701,21
    +14,46 (+0,31%)
     

Taxi, Genovese (Ugl): "Pronti a dare battaglia, Governo stralci norma in ddl concorrenza"

·1 minuto per la lettura

"Siamo pronti a dare battaglia" e in assenza di una risposta da parte del Governo "siamo pronti ad avviare delle iniziative: rischia di essere un natale non facile". Ad affermarlo all'Adnkronos è il responsabile nazionale di Ugl Taxi, Alessandro Genovese in merito alle misure contenute nel ddl concorrenza approvato ieri dal Consiglio dei ministri.

"Al governo - sottolinea Genovese - chiediamo lo stralcio dell'articolo 7 del ddl concorrenza. Le norme che riguardano gli ambulanti e i balneari sono state stralciate mentre quelle che riguardano il nostro settore non lo state. Il nostro è un servizio pubblico a tariffa amministrata, come quello degli autobus, che non può essere messo in concorrenza".

"Le linee guida sono un po' generiche ma il nodo è sempre quello ed è il conflitto tra taxi - che è un servizio pubblico essenziale da piazza e soggetto a una tariffa amministrata e quindi giustamente non inserito nella direttiva Bolkestein - e gli Ncc che sono un servizio da rimessa e che fa un uso distorto delle App nate con le nuove tecnologie", spiega Genovese. Inoltre, aggiunge, "deve essere rispettato il principio di territorialità e ognuno deve operare nel proprio territorio, dove ha ricevuto l'autorizzazione e la licenza. Su questo nodo saremo pronti a dare battaglia contro i poteri forti e le multinazionali che spingono forte".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli