Telecom, cda: Avanti con Cdp per negoziare su rete, no a Sawiris

Milano, 6 dic. (LaPresse) - Il cda di Telecom Italia ha deliberato di dare mandato al management di verificare le condizioni per un'eventuale partecipazione della Cassa Depositi e Prestiti al capitale di una società da costituire per la gestione della rete d'accesso. E' quanto si legge in una nota diffusa al termine del board odierno. In merito alla manifestazione di interesse avanzata dal magnate egiziano Naguib Sawiris di investire in Telecom Italia, il cda del gruppo ha deciso, a seguito delle verifiche effettuate dal management, di non procedere ulteriormente. Infine, per quanto riguarda il processo di cessione di TI Media, il cda ha esaminato le due offerte ricevute e ha dato mandato al management di negoziare delle condizioni migliorative al fine di presentare al cda delle offerte vincolanti definitive.

PIATTAFORMA DI TRADING

  • Fai trading ora

    Fai trading ora

    Navigazione intuitiva con una piattaforma di trading pluripremiata. Maggiori informazioni su IG.com Altro »

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    2,084+0,002+0,10%
    UCG.MI
    2,13-0,01-0,47%
    ISP.MI
    19,50-1,11-5,39%
    BMPS.MI
    0,7215+0,0115+1,62%
    TIT.MI
    13,54-0,07-0,51%
    ENI.MI
    3,83+0,04+1,16%
    ENEL.MI
    2,378+0,082+3,57%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.