Telecom Italia: colpevole agli occhi dell'Antitrust, debole il titolo sul Ftse Mib

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione

Sottotono Telecom Italia sulla Borsa di Milano. L'antitrust avrebbe chiuso un'istruttoria, aperta a giugno del 2010, secondo la quale il colosso italiano delle tlc avrebbe ostacolato la migrazione di suoi clienti verso Wind e Fastweb (Berlino: EB7.BE - notizie) (5 milioni su 10-15 milioni di richieste). "La multa - commenta Equita nel report odierno - può arrivare fino al 10% del fatturato annuo rilevante (quello wholesale) che stimiamo sia di circa 2 miliardi annui (la multa coprendo tre anni di attività potrebbe valere massimi 600 milioni). L'azione sul Ftse Mib (MDD: FTSEMIB.MDD - notizie) cede al momento lo 0,07% a 0,710 euro.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito