Telecom Italia in rosso a Piazza Affari, Equita vede trend negativo nel primo semestre

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
TIT.MI0,815+0,008

Telecom Italia (Milano: TIT.MI - notizie) ancora debole in Borsa dopo aver annunciato venerdì scorso i conti del 2012 e il piano industriale 2013-2015, nel quale è previsto un sostanzioso taglio del dividendo. Secondo Equita i messaggi principali sono “il business domestico molto debole e non vediamo un miglioramento nei primi sei mesi del 2013; nonostante il taglio dei dividendi la guidance sul debito per il 2013 è di 2 miliardi di euro inferiore alla precedente e di circa 1 miliardo peggiore delle nostre stime”. La sim milanese ha quindi tagliato la stima di Ebitda 2013-15 di circa 1 punto percentuale e l’eps di circa l’8% (10 centesimi nel 2013). “Con il titolo vicino ai minimi manteniamo una visione neutrale e ci aspettiamo un business trend molto negativo nel primo semestre del 2013”, conclude il broker. A Piazza Affari il titolo del gruppo guidato da Franco Bernabè cede quasi il 2% a 0,652 euro.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 16.843,99 +0,80% 26 ago 17:35 CEST
Eurostoxx 50 3.010,36 +0,76% 26 ago 17:50 CEST
Ftse 100 6.838,05 +0,31% 26 ago 17:35 CEST
Dax 10.587,77 +0,55% 26 ago 17:45 CEST
Dow Jones 18.395,40 -0,29% 26 ago 22:32 CEST
Nikkei 225 16.360,71 -1,18% 26 ago 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati