Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.565,41
    -317,06 (-1,18%)
     
  • Dow Jones

    34.725,47
    +564,69 (+1,65%)
     
  • Nasdaq

    13.770,57
    +417,79 (+3,13%)
     
  • Nikkei 225

    26.717,34
    +547,04 (+2,09%)
     
  • Petrolio

    87,29
    +0,68 (+0,79%)
     
  • BTC-EUR

    33.848,52
    +324,07 (+0,97%)
     
  • CMC Crypto 200

    863,83
    +21,37 (+2,54%)
     
  • Oro

    1.790,10
    -3,00 (-0,17%)
     
  • EUR/USD

    1,1152
    +0,0005 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.431,85
    +105,34 (+2,43%)
     
  • HANG SENG

    23.550,08
    -256,92 (-1,08%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.136,91
    -48,06 (-1,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8320
    -0,0008 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    1,0375
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4232
    +0,0044 (+0,31%)
     

Telecom Italia, raggiunta intesa per uscita Gubitosi - fonti

Il logo TIM presso la sede a Roma

MILANO (Reuters) - Telecom Italia (Tim) ha raggiunto un accordo per l'uscita dal consiglio di amministrazione dell'ex AD Luigi Gubitosi.

Lo riferiscono due fonti vicine alla situazione confermando quanto anticipato dal sito web La Repubblica che parla di "intesa di massima".

Gubitosi ha lasciato l'incarico di amministratore delegato di Tim il mese scorso, ma non si è dimesso dal consiglio di amministrazione, impedendo a Pietro Labriola, nominato direttore generale e, secondo fonti, candidato al ruolo di AD, di entrare nel board.

(Agnieszka Flak, Elvira Pollina, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli