Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.565,41
    -317,06 (-1,18%)
     
  • Dow Jones

    34.725,47
    +564,69 (+1,65%)
     
  • Nasdaq

    13.770,57
    +417,79 (+3,13%)
     
  • Nikkei 225

    26.717,34
    +547,04 (+2,09%)
     
  • Petrolio

    87,29
    +0,68 (+0,79%)
     
  • BTC-EUR

    33.901,14
    +319,20 (+0,95%)
     
  • CMC Crypto 200

    863,83
    +21,37 (+2,54%)
     
  • Oro

    1.792,30
    -2,70 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1152
    +0,0005 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.431,85
    +105,34 (+2,43%)
     
  • HANG SENG

    23.550,08
    -256,92 (-1,08%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.136,91
    -48,06 (-1,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8320
    -0,0008 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    1,0375
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4232
    +0,0044 (+0,31%)
     

Telefonica acquista attrezzature 5G Ericsson per sostituire Huawei

·1 minuto per la lettura
Il logo Telefonica a Madrid

MADRID (Reuters) - Telefonica ha acquistato attrezzature di rete 5G dal produttore svedese Ericsson per sostituire parte delle attrezzature Huawei implementate in Spagna.

Lo ha riferito una fonte della società spagnola, confermando quanto riportato dal quotidiano Expansion.

La sostituzione delle attrezzature di rete mobile di nuova generazione rientra nella strategia di Telefonica annunciata nel 2019 per diversificare i fornitori del gruppo, secondo la fonte.

Il quotidiano Expansion ha scritto che la società di telecomunicazione ha inizialmente implementato alcune attrezzature Huawei già acquistate, per poi iniziare a cercare fornitori alternativi.

La fonte non ha specificato quante attrezzature Telefonica ha acquistato da Ericsson o quando è avvenuto l'acquisto.

Huawei e la divisione spagnola di Ericsson non hanno risposto immediatamente a richieste di commenti.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli