Italia Markets closed

Tenaris festeggia a Piazza Affari nuovi contratti da Abu Dhabi National Oil

Valeria Panigada

Deciso rialzo del titolo Tenaris, tra i migliori del paniere principale di Piazza Affari. L'azione del fornitore di tubi e servizi per il settore petrolio e gas segna un progresso dell'1,5% sfiorando la soglia dei 10 euro a 9,9 euro. A sostenere gli acquisti è la notizia di nuovi contratti. La Abu Dhabi National Oil ha assegnato contratti per 3,6 miliardi di dollari per la fornitura di tubi e rivestimenti a un gruppo di società, tra cui Tenaris, la francese Vallourec e la giapponese Marubeni.

In base ai termini del contratto, le società forniranno nei prossimi cinque anni 1 milione di tonnellate di tubi e casing. "Si tratta di una notizia positiva per Tenaris", commentano gli analisti di Equita, che confermano sul titolo il giudizio hold (tenere in portafoglio) con target price a 13 euro. "Ipotizzando che Tenaris abbia acquisito tra il 33% e il 50% dei contratti, stimiamo che l'ammontare di competenza sia pari a circa 1,2-1,8 miliardi di dollari da spalmare in cinque anni (3/4% del fatturato annuo)".