Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.589,25
    +94,18 (+0,38%)
     
  • Dow Jones

    34.703,27
    +154,74 (+0,45%)
     
  • Nasdaq

    13.812,46
    +179,61 (+1,32%)
     
  • Nikkei 225

    29.357,82
    +26,45 (+0,09%)
     
  • Petrolio

    64,89
    +0,18 (+0,28%)
     
  • BTC-EUR

    47.330,54
    -148,93 (-0,31%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.497,01
    +61,23 (+4,26%)
     
  • Oro

    1.835,30
    +19,60 (+1,08%)
     
  • EUR/USD

    1,2167
    +0,0098 (+0,82%)
     
  • S&P 500

    4.233,89
    +32,27 (+0,77%)
     
  • HANG SENG

    28.610,65
    -26,81 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.029,60
    +30,16 (+0,75%)
     
  • EUR/GBP

    0,8689
    +0,0006 (+0,07%)
     
  • EUR/CHF

    1,0958
    +0,0011 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,4757
    +0,0094 (+0,64%)
     

Tensioni Usa-Cina: Pompeo accusa ancora Pechino su COVID, Pechino minaccia espulsione agenti CIA

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

Stati Uniti e Cina sempre più ai ferri corti. Focus sulle dichiarazioni del segretario di Stato Usa Mike Pompeo, che ha detto che la Cina rappresenta una minaccia alla libertà e all'economia, ripetendo che Pechino ha fallito nel frenare la diffusione a livello globale del coronavirus COVID-19 e che il mondo libero deve trionfare su "questa nuova tirannia". Dal canto suo, il presidente americano Donald Trump ha affermato che l'accordo sulla Fase 1 siglato con la Cina a gennaio di quest'anno per scongiurare l'intensificarsi della guerra commerciale tra le due potenze economiche ha perso per lui gran parte di significato. Il Global Times ha riportato che Pechino potrebbe reagire all'ordine di chiudere il consolato cinese di Houston, in Texas, diramato qualche giorno fa dall'amministrazione Usa, con l'espulsione di centinaia o anche più di diplomatici americani che lavorano per la Cia in Cina e a Hong Kong. La stampa cinese ha confermato inoltre che la Cina è pronta a ordinare agli Stati Uniti la chiusura del consolato Usa a Chengdu.