Italia Markets open in 3 hrs 33 mins

Terrace Global annuncia un accordo di fornitura di materiale genetico con Apollo Green per l'acquisizione e l'importazione di varietà genetiche nell'Unione europea

Punti principali:

  • Terrace Global sigla un accordo esclusivo per la fornitura di materiale genetico con Apollo Green, importante produttore canadese autorizzato di cannabis terapeutica focalizzato sul materiale genetico specializzato e sulla vendita di piantine.
  • La Società acquisisce materiale genetico a contenuto elevato di THC (Chem Stallion, Twisted Grape e Apollo Skunk).
  • L'acquisto di materiale genetico segna l'avvio dell'attività del sito produttivo di cannabis terapeutica della Società in Portogallo.

 

Terrace Global Inc. ("Terrace Global", o la "Società") (TSXV:TRCE) annuncia di aver sottoscritto un accordo di fornitura di materiale genetico (l'"Accordo di fornitura di materiale genetico") con Apollo Green Inc. ("Apollo Green") che prevede l'avvio di un rapporto commerciale esclusivo per l'acquisizione e l'importazione di materiale genetico a contenuto elevato di THC destinato all'attività dell'azienda in Portogallo relativa alla cannabis terapeutica.

Terrace Global ha avviato la procedura di acquisizione dei materiali iniziali necessari alla prima fase della realizzazione delle sue strutture in Portogallo, che saranno formate da circa 65.000 piedi quadri di serre, da 5.000 piedi quadri di impianti di lavorazione ed essiccazione, in conformità con le GMP della UE, e da un edificio amministrativo di 3.300 piedi quadri.

In base all'Accordo di fornitura di materiale genetico, Terrace Global acquisirà quanto segue: Chem Stallion (15-25% di THC, 0,5-0,1% di CBD), Twisted Grape (15-25% di THC, 0,5-0,1% di CBD) e Apollo Skunk (15-25% di THC, 0,5-0,1% di CBD). Queste varietà andranno ad aggiungersi all'attuale inventario di Terrace Global, che comprende materiale genetico a contenuto elevato di CBD acquistato nel Colorado e utilizzato per le coltivazioni all'aperto dell'azienda in Uruguay.

"Siamo lieti di sviluppare il nostro inventario generico in collaborazione con Apollo Green, focalizzandoci sulle varietà a contenuto elevato di THC che, prevediamo, saranno accolte positivamente dagli attori del mercato della cannabis terapeutica nell'Unione europea. Apollo Green vanta un'ampia libreria genetica che include una serie diversificata di varietà e incroci leader di mercato", ha commentato Francisco Ortiz von Bismarck, Chief Executive Officer dell'azienda. "Poter reperire questo materiale genetico rappresenta una fase importante nello sviluppo dell'attività in Europa. Senza materiale genetico di qualità non è possibile arrivare al successo nel fiorente settore della cannabis terapeutica in Europa".

Apollo Green ha accumulato un ampio catalogo di materiale genetico a contenuto elevato di THC e si è avvalso del rapporto con Ed Rosenthal, Global Advisor di Apollo Green, uno dei nomi più importanti nel campo dell'orticoltura, nonché scrittore, educatore, attivista sociale e pioniere nella legalizzazione della cannabis.

"Terrace Global sta realizzando un sito d'eccellenza per la coltivazione in uno dei paesi più interessanti dal punto di vista legislativo e climatico. Collaboreremo a stretto contatto con la Società per osservare le performance di questo materiale genetico sfruttando la nostra ampia esperienza in materia", ha commentato Tyler LeBlanc, Chief Executive Officer di Apollo Green. "Si tratta di un partenariato significativo per la nostra azienda, in un momento in cui puntiamo a far crescere a livello globale la nostra attività nel ramo della genetica e delle piantine. Grazie alla notevole esperienza maturata e alla presenza internazionale in Uruguay, Portogallo e Spagna, Terrace Global rappresenta il partner ideale".

L'Accordo di fornitura di materiale genetico è soggetto a diverse condizioni preventive, incluse la concessione dei relativi permessi per l'esportazione e l'importazione da parte delle autorità normative in Canada e Portogallo.

Informazioni su Terrace Global

Terrace Global è un operatore multinazionale (MCO) diretto da imprenditori esperti nella cannabis, focalizzati sullo sviluppo e acquisizione di asset internazionali nel settore. Terrace Global opera nelle giurisdizioni federali dove esiste una domanda interna, i costi produttivi sono contenuti ed è consentita l'esportazione. L'attuale piattaforma di asset di Terrace Global è composta da: (1) una partecipazione indiretta, pari al 33,75%, in uno dei due siti produttivi di cannabis a scopo ricreativo attivi in Uruguay; (2) il 100% di Oransur, SA, una società uruguaiana di coltivazione della canapa a contenuto elevato di CBD in Uruguay; (3) il 100% di Terra Nova Produção e Comercialização de Produtos Natuis e Farmacêuticos, Lda, azienda portoghese con licenza provvisoria rilasciata da INFARMED per la coltivazione, l'importazione e l'esportazione di cannabis terapeutica in Portogallo; e (4) il 100% di Pharmabinoide SL, azienda spagnola che produce e commercializza canapa in Spagna. MariMed Inc. (OTCQX: MRMD), operatore multinazionale statunitense attivo nel settore della cannabis, impegnato nel miglioramento del salute e del benessere delle persone tramite l'uso di cannabinoidi e di prodotti a base di cannabis, detiene circa il 6% di Terrace Global.

Informazioni su Apollo Green

Apollo Green è stata tra le prime aziende canadesi a presentare al sistema sanitario nazionale canadese una richiesta di licenza per la coltivazione e la vendita della cannabis. Nel mese di luglio del 2019, Apollo Green ha ottenuto tre licenze per la coltivazione standard, la lavorazione standard e la vendita destinata al settore medico federale. Apollo Green attualmente fornisce soluzioni genetiche e piantine di altissimo livello ai produttori di cannabis in tutto il mondo ed è specializzata nella riduzione di rischio, spazio, costi e tempo per i suoi clienti B2B, il tutto presso un impianto stato dell'arte pienamente operativo situato a circa 20 minuti a est dal centro di Ottawa.

DICHIARAZIONI A CARATTERE PREVISIONALE

Questo comunicato stampa contiene alcune dichiarazioni a carattere previsionale tra cui, ma non a titolo esaustivo, dichiarazioni sui piani e sulle intenzioni future della Società. Ove possibile, sono stati utilizzati termini come "potere", "volere", "dovrebbe", "potrebbe", "aspettarsi", "pianificare", "intendere", "anticipare", "credere", "stimare", "prevedere" o "potenziale" o forme negative o altre variazioni di questi termini, parole simili o frasi, per identificare tali dichiarazioni a carattere previsionale. Queste dichiarazioni riflettono le convinzioni correnti dei vertici aziendali e si basano sulle informazioni disponibili alla data del presente documento.

Le dichiarazioni a carattere previsionale comportano notevoli rischi, incertezze e ipotesi. Molti fattori potrebbero comportare una differenza materiale tra i risultati, le performance o i conseguimenti effettivi e i risultati illustrati o impliciti nelle dichiarazioni a carattere previsionale. Occorre valutare attentamente questi fattori e i lettori non dovrebbero fare eccessivo affidamento sulle dichiarazioni a carattere previsionale. Sebbene le dichiarazioni a carattere previsionale contenute in questo comunicato stampa siano basate su ciò che la direzione considera come ipotesi ragionevoli, la Società non è in grado di di garantire ai lettori che i risultati effettivi rispecchieranno tali dichiarazioni a carattere previsionale. Queste dichiarazioni a carattere previsionale si riferiscono alla data del presente comunicato stampa e la Società non si assume alcun obbligo di aggiornarle o modificarle a seguito di nuovi eventi o circostanze, a eccezione di quanto stabilito dalla legge.

Né la TSXV né il suo fornitore di servizi di regolamentazione ("Regulation Services Provider", così come definito nelle politiche della TSXV) si assumono alcuna responsabilità per l'adeguatezza o l'accuratezza del presente comunicato stampa.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20200130005462/it/

Contacts

Terrace Global Inc.
Francisco Ortiz von Bismarck, CEO e direttore
info@terraceglobal.ca
www.terraceglobal.ca