Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.281,70
    -461,12 (-1,33%)
     
  • Nasdaq

    13.360,77
    -41,08 (-0,31%)
     
  • Nikkei 225

    28.608,59
    -909,71 (-3,08%)
     
  • EUR/USD

    1,2171
    +0,0037 (+0,30%)
     
  • BTC-EUR

    45.992,20
    -2.347,80 (-4,86%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.497,19
    +1.254,51 (+516,94%)
     
  • HANG SENG

    28.013,81
    -581,89 (-2,03%)
     
  • S&P 500

    4.149,69
    -38,74 (-0,92%)
     

Terremoto in casa Milan: è scontro tra Maldini e Gazidis

Alessio Eremita
·1 minuto per la lettura

Tira un'aria pesantissima dalle parti di Casa Milan dopo il flop della Superlega Europea. Il presidente Paolo Scaroni sta valutando di dimettersi dal ruolo di consigliere della Lega Serie A, ma nel frattempo si è scatenata una vera e propria rivoluzione interna all'organigramma societario rossonero. Mossa da Paolo Maldini, che ha approfittato delle telecamere di Sky Sport per scusarsi con i tifosi e denunciare l'atteggiamento egoista di Ivan Gazidis.

Paolo Maldini | Alessandro Sabattini/Getty Images
Paolo Maldini | Alessandro Sabattini/Getty Images

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, ci sarebbe già stato un battibecco privato tra i due nella giornata di ieri. Peraltro, lunedì Gazidis avrebbe voluto informare la squadra in merito alla partecipazione del Milan alla Superlega. Decisione subito arrestata dallo stesso Maldini, che ha preferito tutelare il gruppo di Stefano Pioli in vista degli ultimi cruciali impegni di campionato.

Il rapporto fra i dirigenti è ai minimi termini. La ferita non si è rimarginata dopo il caos relativo all'addio di Zvonimir Boban e la volontà di portare il manager tedesco Ralf Rangnick all'ombra del Duomo. E ora si è riaperta. Stando alle recenti indiscrezioni, uno dei due lascerà il Milan al termine della stagione. Non si esclude possa essere Gazidis.

Segui 90min su Instagram.