Italia markets open in 6 hours 44 minutes
  • Dow Jones

    29.926,94
    -346,93 (-1,15%)
     
  • Nasdaq

    11.073,31
    -75,33 (-0,68%)
     
  • Nikkei 225

    27.311,30
    0,00 (0,00%)
     
  • EUR/USD

    0,9792
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • BTC-EUR

    20.420,18
    -399,00 (-1,92%)
     
  • CMC Crypto 200

    454,68
    -8,44 (-1,82%)
     
  • HANG SENG

    18.012,15
    -75,82 (-0,42%)
     
  • S&P 500

    3.744,52
    -38,76 (-1,02%)
     

Tesla, ministro tedesco non ha informazioni su cambio strategia in Germania

Il logo Tesla presso una concessionaria a Londra

BERLINO (Reuters) - Il ministro dell'Economia tedesco Robert Habeck ha detto di non avere informazioni su eventuali cambi di strategia di Tesla in Germania, dopo che il Wall Street Journal ha scritto che la casa produttrice di auto elettriche sta per sospendere i piani per la produzione di celle per batterie nel Paese.

Secondo quanto riportato ieri dal WSJ, la modifica sarebbe dovuta al fatto che Tesla sta cercando di qualificarsi per le agevolazioni fiscali per la produzione di veicoli elettrici e batterie negli Stati Uniti.

I piani del produttore di auto elettriche statunitense di espandere l'impianto fuori Berlino sono stati per il momento accantonati, ha riferito l'emittente radiofonica tedesca locale Rbb.

Alla domanda se avesse qualche indicazione che Tesla stesse per sospendere gli investimenti in Germania o più in generale qualsiasi piano nel Paese, Habeck ha risposto: "No, non ho (alcun dettaglio)".

Il ministro ha detto di essersi concentrato sulla situazione in Ucraina, aggiungendo a proposito di Tesla: "Quindi in realtà non ho esaminato la questione. Ma come sapete e forse ricorderete, Tesla ha detto di non volere aiuti di Stato, quindi in un certo senso questo è un affare privato".

"Non ho informazioni più approfondite in questo momento", ha aggiunto.

Ieri, Tesla non ha risposto a una richiesta di commento di Reuters sulla questione.

(Tradotto da Alice Schillaci, editing Francesca Piscioneri)