Tesoro: Nel 2013 previste due emissioni di Btp Italia

Roma, 21 dic. (LaPresse) - Per il 2013 il Tesoro intende procedere "in linea di massima" con due emissioni di Btp Italia, "mantenendo sostanzialmente invariate le caratteristiche dello strumento sia in termini di durata che di meccanismo di indicizzazione, nonché di indice di inflazione utilizzato". E' quanto si legge nel documento 'Linee guida della gestione del debito pubblico' per l'anno prossimo. Sul titolo di Stato destinato al mercato retail, via XX Settembre spiega che "sebbene le prime due emissioni, avvenute nei mesi di marzo e giugno 2012 abbiano avuto un buon esito, l’emissione di ottobre è andata oltre ogni aspettativa, portando le emissioni totali dell’anno a oltre 27 miliardi di euro". Il Tesoro prevede tuttavia di "introdurre alcune marginali modifiche alla procedura di emissione, previa consultazione con gli operatori del settore".

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito