Italia markets open in 1 hour 11 minutes
  • Dow Jones

    31.490,07
    -1.164,52 (-3,57%)
     
  • Nasdaq

    11.418,15
    -566,37 (-4,73%)
     
  • Nikkei 225

    26.444,02
    -467,18 (-1,74%)
     
  • EUR/USD

    1,0494
    +0,0029 (+0,27%)
     
  • BTC-EUR

    27.709,62
    -1.060,70 (-3,69%)
     
  • CMC Crypto 200

    647,38
    -23,30 (-3,47%)
     
  • HANG SENG

    20.118,67
    -525,61 (-2,55%)
     
  • S&P 500

    3.923,68
    -165,17 (-4,04%)
     

Tether cala sotto parità con dollaro, pressioni su criptoasset

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 12 mag. (askanews) - Il Tether, una delle più note e utilizzate le "stablecoin" è calato sotto la soglia di 1 dollaro, in un quadro di crescente tensione e nervosismo attorno ai cripto asset. A differenza di altri prodotti del settore, come il Bitcoin, il Tether e le stablecoin puntano ad avere dinamiche quotazioni molto stabili e per questo si appoggiano a panieri di riserve sottostanti. In particolare l'obiettivo è mantenersi sulla parità con il dollaro, ma nel corso della giornata questo criptoasset è calato sotto questa soglia, con minimi che la stampa finanziaria internazionale inquadra tra 98 e 95 cents.

Spesso le stablecoin vengono utilizzate dagli operatori che scambiano cripto "tradizionali", più volatili come parcheggio in cui depositare fondi, che risultano così meno soggetti alle fluttuazioni.

Intanto persistono tensioni e spinte a ribasso su tutte le cripto valute. Il Bitcoin cala di oltre il 3% a 28.467 dollari, l'Ethereum cede quasi l'8% a 1.960 dollari, il Litecoin perde quasi il 9% a 62,22 dollari.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli