Italia markets open in 1 hour 49 minutes
  • Dow Jones

    28.308,79
    +113,37 (+0,40%)
     
  • Nasdaq

    11.516,49
    +37,61 (+0,33%)
     
  • Nikkei 225

    23.662,28
    +95,24 (+0,40%)
     
  • EUR/USD

    1,1850
    +0,0021 (+0,18%)
     
  • BTC-EUR

    10.327,80
    +980,40 (+10,49%)
     
  • CMC Crypto 200

    245,99
    +7,07 (+2,96%)
     
  • HANG SENG

    24.747,93
    +178,39 (+0,73%)
     
  • S&P 500

    3.443,12
    +16,20 (+0,47%)
     

Texa inaugura filiale in Germania a Obersulm

Lzp
·1 minuto per la lettura

Milano, 12 ott. (askanews) - Texa, azienda di Monastier di Treviso leader europea nella produzione di strumenti diagnostici e per la telediagnosi di veicoli, ha inaugurato la nuova filiale di Obersulm, a nord di Stoccarda. La filiale di oltre 3.000 metri quadrati triplica la vecchia sede di Langenbrettach, operativa dal 2002 e occuperà 45 persone. La Germania rappresenta per Texa (che esporta quasi l'80% della sua produzione) il principale mercato mondiale nel settore del Garage Equipment, con circa 26 milioni di fatturato. "Io ho sempre voluto che i miei strumenti di diagnosi elettronica - ha detto nel suo discorso il presidente, Bruno Vianello - avessero la genialità e lo stile italiano, coniugati ad una qualità costruttiva ed una solidità germanica. Per questo ci siamo certificati negli anni secondo le più stringenti normative automotive tedesche quali la TISAX e la VDA 6.3. Tale sforzo ci ha permesso di accreditarci presso i più importanti costruttori tedeschi, tra cui il gruppo Volkswagen che è oggi uno dei nostri maggiori clienti". La nuova filiale servirà anche per promuovere tra i costruttori tedeschi il propulsore elettrico Texa per vetture di alta gamma. Da tre anni, Texa ha infatti fondato la divisione E-Powertrain, che ha realizzato un innovativo motore elettrico ad architettura assiale. Texa conta 730 dipendenti, ed è presente direttamente in Spagna, Francia, Gran Bretagna, Germania, Polonia, Russia, Stati Uniti, Brasile e Giappone.