Italia markets open in 7 hours 23 minutes
  • Dow Jones

    34.584,88
    -166,42 (-0,48%)
     
  • Nasdaq

    15.043,97
    -137,93 (-0,91%)
     
  • Nikkei 225

    30.500,05
    +176,75 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,1730
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • BTC-EUR

    40.343,62
    -994,12 (-2,40%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.193,48
    -32,05 (-2,61%)
     
  • HANG SENG

    24.920,76
    +252,96 (+1,03%)
     
  • S&P 500

    4.432,99
    -40,76 (-0,91%)
     

Thales tratta per vendita attività segnalazione ferroviaria a Hitachi per 1,66 mld

·1 minuto per la lettura
Il logo del gruppo francese di difesa ed elettronica Thales presso la sede dell'azienda a Merignac vicino a Bordeaux

(Reuters) - Thales, la più grande azienda europea di elettronica per la difesa, ha comunicato di essere in trattative avanzate per la vendita delle attività di segnalazione ferroviaria Gts alla società giapponese Hitachi, con un'operazione che valuta la divisione 1,66 miliardi di euro.

La vendita, che ha confermato un'esclusiva Reuters, arriva mentre l'azienda francese cerca di riorganizzare le sue attività e rassicurare gli investitori sull'attenzione al core business di produrre attrezzature high-tech per la difesa e le industrie aerospaziali.

Il titolo sale dell'1,5% intorno alle 11.

"Con questa importante mossa strategica, saremo in grado di concentrarci sullo sviluppo delle nostre tre attività high-tech di crescita a lungo termine, ognuna delle quali in grado di garantire margini a doppia cifra in maniera sostenibile" ha affermato Patrick Caine, presidente e Ceo di Thales in un comunicato.

Questi tre business sono l'aerospaziale, la difesa e la sicurezza, e l'identità e la sicurezza digitale.

(Tradotto da Agnese Stracquadanio in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzz, agnese.stracquadanio@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli