Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.766,09
    +280,09 (+1,14%)
     
  • Dow Jones

    34.382,13
    +360,73 (+1,06%)
     
  • Nasdaq

    13.429,98
    +304,98 (+2,32%)
     
  • Nikkei 225

    28.084,47
    +636,47 (+2,32%)
     
  • Petrolio

    65,51
    +0,14 (+0,21%)
     
  • BTC-EUR

    37.410,76
    -2.841,45 (-7,06%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,33
    +39,77 (+2,93%)
     
  • Oro

    1.844,00
    +5,90 (+0,32%)
     
  • EUR/USD

    1,2148
    +0,0063 (+0,52%)
     
  • S&P 500

    4.173,85
    +61,35 (+1,49%)
     
  • HANG SENG

    28.027,57
    +308,87 (+1,11%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.017,44
    +64,99 (+1,64%)
     
  • EUR/GBP

    0,8610
    +0,0013 (+0,15%)
     
  • EUR/CHF

    1,0943
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,4699
    +0,0008 (+0,05%)
     

Think Thank Remind per Natale di Roma, “La Bellezza salverà il Mondo”

Red
·5 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 22 apr. (askanews) - "Apprezzamento per il significativo evento Remind volto a favorire una ripresa economica e culturale animata da una autentica sensibilita' ecologica". E' il messaggio che Papa Francesco, attraverso Monsignor Gianpiero Palmieri Vicegerente della Diocesi di Roma, ha voluto portare al Think Tank Remind, promosso per per celebrare il Natale di Roma. Un messaggio di vicinanza e solidarietà, quello del Santo Padre, arrivato in occasione dell'evento che quest'anno ha avuto come titolo "La Bellezza Salverà il Mondo", citando il saggio del filosofo Cvetan Todorov.

"In occasione dell'incontro Remind "la bellezza salvera' il mondo" promosso nel contesto della celebrazione del Natale di Roma, il Santo Padre Francesco rivolge agli organizzatori, ai relatori ed ai presenti tutti il suo beneaugurante pensiero, esprimendo apprezzamento per il significativo evento volto a favorire una ripresa economica e culturale animata da una autentica sensibilita' ecologica. Il Papa auspica che l'iniziativa susciti un rinnovato e corresponsabile impegno nel riconoscere e preservare la bellezza del Creato, dono incomparabile di Dio, affinché sia un luogo abitabile per tutti. Egli accompagna tali voti con la preghiera e l'invio della benedizione apostolica", ha detto Mons. Palmieri.

Tornando sul titolo dell'incontro, Paolo Crisafi presidente di Remind Filiera Immobiliare ha fatto presente come sia stato scelto come Remind Filiera Immobiliare, nel giorno del Natale di Roma, "per sottolineare quanto di bellezza il nostro mondo ha bisogno, per ripartire e lasciarci alle spalle questa drammatica crisi. Bellezza che ritroviamo nella nostra cultura, nei nostri valori, nei nostri paesaggi. Dobbiamo ripartire da qui, dall'esaltazione e dalla valorizzazione del nostro heritage per ridare linfa vitale alle nostre attività economiche, turistiche e culturali, al fine di ultimo di rendere il "Bello" che ci contraddistingue nelle più variegate declinazioni, un driver fondamentale della crescita "Paese", di sviluppo sociale e sostenibile".

"In questo senso - ha proseguito Crisafi -, le voci di tutti voi presenti oggi e le esperienze guida che rappresentate, dalle istituzioni ai professionisti agli esponenti dei settori economia, turismo e cultura, sono un contributo imprescindibile per dare vita insieme a progetti costruttivi che tendono a questo obiettivo primario. In quest'ottica, l'educazione ricopre un ruolo decisivo. Dobbiamo infatti ritornare a educare alla Bellezza, per preservarla, per farne un punto di forza, e per diffondere la consapevolezza che contro il progressivo declino della nostra società l'unica vera arma è la cultura stessa".

"Abbiamo messo a disposizione dei Decisori "21 cantieri" ricchi di idee e soluzioni per rimettere in moto l'economia e gli investimenti in armonia con il Creato come indicato dal Santo Padre Francesco nel Suo messaggio odierno e secondo gli input di bellezza materiale e immateriale e di gentilezza forniteci da Monsignor Gianpiero Palmieri, Vicegerente della Diocesi di Roma", ha concluso Crisafi.

Presente anche il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia, che ha ricordato come siano "tante le innovazioni che il Ministero sta attuando in questo periodo: questa crisi richiede un nuovo passo e dobbiamo essere rapidi, pragmatici e creativi per recuperare e costruire un'industria del turismo forte e sostenibile. Il turismo è una delle industrie più attraenti in Italia, da un lato un investitore considera l'Italia un'opportunità perchè è un naturale top del turismo mondiale, dall'altro gli investitori stranieri sono scoraggiati dalla frammentazione del settore e dalla complessità normativa amministrativa, problemi non nuovi che dobbiamo affrontare insieme".

"E' noto che gli investitori stranieri considerano l'Italia un buon mercato, nonostante le complesse normative edilizie e immobiliari, il costo del lavoro, le tempistiche molto lunghe, le diverse norme regionali, la frammentazione del mercato. E' importante favorire gli investimenti stranieri nel settore alberghiero, per esempio introducendo fondi immobiliari aperti, in linea con le proposte nate all'interno dei think tank Remind. Non dobbiamo mai dimenticare che l'industria immobiliare e il turismo in Italia sono strettamente collegate", ha aggiunto il ministro.

"Sono lieto di poter portare il mio saluto al Think Tank Remind, in occasione del Natale di Roma. Nel titolo che avete scelto di dare "La bellezza salverà il mondo - Turismo, Cultura e Istruzione per il Rilancio dell'Economia in Armonia con il Creato", vengono citate tre direttrici, turismo, cultura e istruzione, con le quali, e grazie alle quali, sono certo che il nostro Paese potrà risollevarsi dopo questa lunghissima epidemia, che ha privato i cittadini non solo della libertà, non solo degli affetti, ma anche della bellezza. Penso alla bellezza dei nostri musei, alla bellezza di assistere a un concerto, andare al teatro o al cinema, poter visitare una città sconosciuta", ha poi affermato il Sottosegretario all'informazione e all'editoria Sen. Giuseppe Moles, "Spero che potremo tornare presto a fare tutto questo. Ci avviciniamo infatti a un graduale ritorno alla normalità, per merito di una campagna vaccinale decisamente all'altezza e, grazie al coraggio di questo governo, di cui mi onoro di fare parte, che ha scelto di scommettere sul futuro, una scommessa assolutamente positiva".

Altri contributi sono arrivati dal Rappresentante del Parlamento Europeo in Italia Carlo Corazza, dal Ministro alla Cultura Dario Franceschini, dal Vice Presidente della Camera Ettore Rosato, del Presidente della Commissione Istruzione e Beni Culturali del Senato Riccardo Nencini, dalla Presidente della Cabina di Regia Benessere Italia di Palazzo Chigi Filomena Maggino e del Presidente dell'Enit Giorgio Palmucci, e dai massimi rappresentanti del territorio capitolino, la Sindaca di Roma Capitale Virginia Raggi e della Assessora alla Cultura Lorenza Fruci. In rappresentanza delle Regioni, è intervenuto il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, e per i comuni il Sindaco de L'Aquila Pierluigi Biondi.