Italia Markets closed

Tim Brasil: nuovo record di ebitda margin nel 3° trimestre nonostante contesto difficile

simone borghi

L'operatore tlc brasiliano Tim Participacoes ha archiviato nel terzo trimestre 2019 un utile netto adjusted di 619 milioni di reais (circa 140 milioni di euro), in crescita del 61,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. L'utile non normalizzato è sceso del 48,5% a 687 milioni di reais.

I ricavi della controllata brasiliana del gruppo Telecom Italia (con una quota del 67%) sono cresciuti del 2,3% a 4,337 miliardi di reais (quelli da servizi sono saliti del 3%, quelli del mobile del 2,8% e del fisso del 7,3%). L'Ebitda adjusted è aumentato del 6,8% a 1,7 miliardi di reais, con un margine al 39,6% in miglioramento di 1,7 punti. Questo Ebitda margin al 39,6% ha aggiornato un nuovo record per il gruppo, nonostante un contesto macroeconomico sfidante in cui il reddito disponibile dei consumatori rimane sotto pressione.

Tim Brazil ha guadagnato il 2% da inizio anno, meno della rivale Telefonica Brasil, il cui titolo è balzato invece del 16% nello stesso arco di tempo. Telefonica Brasil ha annunciato ad inizio settimana un calo trimestrale dell'utile netto di quasi il 70% su anno per via di effetti non ricorrenti che hanno controbilanciato maggiori ricavi giunti dalla telefonia mobile.