Italia Markets closed

Tim, intesa con Funzione pubblica per diffusione digitale in P.A.

Rbr

Roma, 5 feb. (askanews) - Accelerare la trasformazione digitale della Pubblica amministrazione grazie alla diffusione delle conoscenze informatiche nel pubblico impiego. È questo l'obiettivo chiave del protocollo d'intesa triennale siglato a Palazzo Vidoni dal ministro per la Pubblica amministrazione, Fabiana Dadone, e dall'amministratore delegato di Tim, Luigi Gubitosi, per semplificare e aprire maggiormente la Pa ai cittadini, avvicinandola anche ai settori produttivi del Paese.

La firma, che giunge a cento giorni dal lancio dell'"Operazione Risorgimento Digitale", con cui Tim e i nuovi partner che hanno deciso di aderire al progetto, è impegnata ad aprire scuole di Internet in 107 comuni, consolida un proficuo dialogo tra il dipartimento della Funzione pubblica e la stessa Tim, finalizzato a supportare la formazione digitale dei dipendenti pubblici nell'ambito delle strategie di Open government orientate allo sviluppo di una democrazia autenticamente partecipativa.

In particolare, Tim si impegna a promuovere azioni formative per il personale delle Pa, in aula o con e-learning, mettendo subito a disposizione le iniziative di 'Operazione Risorgimento Digitale', il progetto di educazione digitale itinerante di Tim con oltre 400 formatori che svilupperanno entro fine anno un programma di 20mila ore di lezione in tutte le 107 province italiane, coinvolgendo un milione di cittadini, piccole e medie imprese e dipendenti pubblici. Il progetto ha già formato i dipendenti pubblici delle prime 9 province della Sicilia da cui è partita l'iniziativa e ora sta proseguendo nelle 5 province della Calabria, grazie a laboratori didattici e attività formative in aula realizzate in sinergia con le amministrazioni e le associazioni locali.

"Si tratta di un percorso che sarà esteso a breve anche ad altri Ministeri - ha spiegato l'amministratore delegato di Tim, Luigi Gubitosi - e che ad oggi ha già formato i dipendenti pubblici delle 9 province in Sicilia grazie a 'Operazione Risorgimento Digitale', progetto che a breve si aprirà ad altri partner, acquisendo ancor di più una valenza strategica e di sistema, e proseguirà nelle 5 province della Calabria. Il programma di formazione per i dipendenti pubblici sarà realizzato con l'organizzazione di corsi in aula e in e-learning, i cui contenuti didattici sono il frutto del lavoro congiunto sul Syllabus, il manuale redatto dal Dipartimento della Funzione Pubblica per costruire le competenze digitali di figure professionali che operano a contatto con i cittadini".