Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.938,52
    -66,88 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,71 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,85 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,20 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    66,22
    -0,28 (-0,42%)
     
  • BTC-EUR

    43.402,20
    -3.917,88 (-8,28%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,14
    -74,62 (-5,18%)
     
  • Oro

    1.782,10
    +21,40 (+1,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1317
    +0,0012 (+0,10%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,24 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.080,15
    -27,87 (-0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8550
    +0,0056 (+0,66%)
     
  • EUR/CHF

    1,0378
    -0,0019 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4528
    +0,0056 (+0,39%)
     

Tim, non solo Kkr: fondi Cvc e Advent studiano dossier

·1 minuto per la lettura

Cvc e Advent, fondi di private equity già alleati nell’offerta sui diritti del calcio, studiano la situazione del dossier Tim con l'ipotesi, stando a rumours non confermati, di avanzare una proposta in alternativa a quella di Kkr. Visto che Tim è una azienda strategica che opera in un settore strategico sottoposto alle regole del golden power, il proposito dovrebbe comunque essere quello di un'operazione amichevole e di sistema. Non a caso a stretto giro della manifestazione di interesse di Kkr un portavoce aveva spiegato che Advent e Cvc sono "aperti al dialogo con tutti gli stakeholders, per identificare in modo trasparente una soluzione di sistema per il rafforzamento industriale di Tim".

Un altro passaggio che i fondi dovranno necessariamente tenere presente è la mole finanziaria dell'operazione che se parte da una valutazione di Tim di circa 11 miliardi coinvolge debiti per 35 miliardi. L'eventuale cordata Cvc-Advent, sempre secondo indiscrezioni, dovrebbe indicare una valutazione superiore a quella di Kkr (pari a 0,505 per azione), una ipotesi che andrebbe incontro alle perplessità dell'azionista francese di Tim, Vivendi, che ha fatto sapere di ritenere l'offerta del fondo Usa insufficiente e che non rispecchia il reale valore del gruppo telefonico.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli