Italia markets close in 5 hours 31 minutes
  • FTSE MIB

    23.782,57
    +101,00 (+0,43%)
     
  • Dow Jones

    31.802,44
    +306,14 (+0,97%)
     
  • Nasdaq

    12.609,16
    -310,99 (-2,41%)
     
  • Nikkei 225

    29.027,94
    +284,69 (+0,99%)
     
  • Petrolio

    65,69
    +0,64 (+0,98%)
     
  • BTC-EUR

    45.510,66
    +3.326,87 (+7,89%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.094,43
    +70,23 (+6,86%)
     
  • Oro

    1.699,70
    +21,70 (+1,29%)
     
  • EUR/USD

    1,1903
    +0,0051 (+0,43%)
     
  • S&P 500

    3.821,35
    -20,59 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    28.773,23
    +232,40 (+0,81%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.778,99
    +15,75 (+0,42%)
     
  • EUR/GBP

    0,8574
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,1087
    -0,0004 (-0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,5002
    +0,0009 (+0,06%)
     

Tim, piano 'Beyond Connectivity': equity free cash flow a 4 miliardi, riduzione indebitamento a 16,5 miliardi a fine 2021

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

Tim comunica i target finanziari del piano 2021-2023 'Beyond Connectivity' (IFRS 16/After Lease) al netto dell'acquisizione di Oi. Si segnalano in particolare i seguenti target: Equity Free Cash Flow cumulato nell'arco del Piano triennale pari a circa 4 miliardi di euro, al netto di 0,7 miliardi di euro di imposta sostitutiva ex DL 104/2020. Riduzione dell'indebitamento di Gruppo After Lease a circa 16,5 miliardi di euro a fine 2021 e un rapporto tra debito ed EBITDA al 2023 di 2,6 volte. Ricavi di Gruppo Organici da servizi previsti stabili o in leggera crescita (stable to low single-digit growth) nel 2021 e in leggera crescita (low single-digit growth) nel 2022 e 2023. EBITDA After Lease organico di Gruppo previsto stabile o in leggera crescita (stable to low single-digit growth) nel 2021 e in leggera crescita (low to mid single-digit growth) nel 2022-2023. Ricavi da servizi Domestic previsti stabili nel 2021 e stabili o in leggera crescita (stable to low single-digit growth) nel 2022-2023. EBITDA After Lease Organico domestico previsto stabile nel 2021 e in leggera crescita (low single-digit growth) nel 2022-2023. Domestic Capex attesi a circa 2,9 miliardi di euro annui.