Italia markets open in 7 hours 40 minutes
  • Dow Jones

    34.639,79
    +617,75 (+1,82%)
     
  • Nasdaq

    15.381,32
    +127,27 (+0,83%)
     
  • Nikkei 225

    27.791,85
    +38,48 (+0,14%)
     
  • EUR/USD

    1,1310
    +0,0004 (+0,03%)
     
  • BTC-EUR

    50.024,65
    -713,61 (-1,41%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.450,10
    +11,22 (+0,78%)
     
  • HANG SENG

    23.788,93
    +130,01 (+0,55%)
     
  • S&P 500

    4.577,10
    +64,06 (+1,42%)
     

TIM: possibile appeal speculativo su Inwit da offerta di KKR

·1 minuto per la lettura

L’offerta non vincolante presentata da KKR su TIM potrebbe creare un appeal speculativo su Inwit. Così Equita ricordando che attualmente il controllo della società è nelle mani di Vantage Tower e TIM attraverso un patto parasociale sul 63,4% che scade a marzo 2023. Vantage Tower controlla il 33,2% di Inwit e Tim, attraverso Daphne 3 di possiede il 51% (49% controllato da Ardian), controlla una quota del 30.2% di Inwit. I due soci si sono obbligati a mantenere una quota minima del 25,1% a testa fino alla scadenza del patto. L`offerta di KKR su TIM, se venisse accettata, per gli analisti della Sim creerebbe un appeal speculativo su Inwit perché KKR potrebbe cedere la quota in Inwit per ridurre il debito derivante dal deal e poi, avendo il governo approvato l’offerta di KKR, potrebbe approvare anche un’operazione che veda il trasferimento del controllo di Inwit da parte di TIM (Golden Power). Ai prezzi correnti di Inwit, l’incasso per TIM sarebbe pari a circa 1,5 miliardi, mentre al nostro target price l’incasso sarebbe pari a circa 1,8 miliardi. Il candidato naturale ad acquisire Inwit sarebbe Vantage Tower, avendo il co-controllo della società ed essendo TIM legata da un patto parasociale con il gruppo inglese, ma non si possono escludere soluzioni alternative, considerando che il patto scade tutto sommato scade abbastanza a breve e cioè nel marzo 2023.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli