Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.718,81
    -12,08 (-0,05%)
     
  • Dow Jones

    34.347,03
    +152,97 (+0,45%)
     
  • Nasdaq

    11.226,36
    -58,96 (-0,52%)
     
  • Nikkei 225

    28.283,03
    -100,06 (-0,35%)
     
  • Petrolio

    76,28
    -1,66 (-2,13%)
     
  • BTC-EUR

    15.819,15
    -166,63 (-1,04%)
     
  • CMC Crypto 200

    386,97
    +4,32 (+1,13%)
     
  • Oro

    1.754,00
    +8,40 (+0,48%)
     
  • EUR/USD

    1,0405
    -0,0008 (-0,07%)
     
  • S&P 500

    4.026,12
    -1,14 (-0,03%)
     
  • HANG SENG

    17.573,58
    -87,32 (-0,49%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.962,41
    +0,42 (+0,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8595
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CHF

    0,9837
    +0,0023 (+0,23%)
     
  • EUR/CAD

    1,3906
    +0,0028 (+0,20%)
     

Tim, sindacati convocati a Palazzo Chigi lunedì 28 - fonti

Il logo Tim su uno smartphone

MILANO (Reuters) - La presidenza del consiglio ha convocato per lunedì 28 novembre i segretari delle principali organizzazioni sindacali per discutere della situazione di Telecom Italia (TIM).

Lo dicono due fonti sindacali. Il riassetto di Tim, principale operatore delle telecomunicazioni in Italia, è oggetto di discussioni all'interno del nuovo governo di destra guidato da Giorgia Meloni.

L'incontro si terrà nel primo pomeriggio.

Il governo intende riportare la rete di Tim sotto il controllo pubblico ma deve ancora chiarire se intende proseguire con la strada tracciata dal precedente esecutivo, ovvero l'acquisto dell'infrastruttura di Tim da parte di Cassa Depositi e Prestiti, o raggiungere tale obiettivo attraverso altre soluzioni, tra cui un'offerta pubblica di acquisto sul capitale di Tim.

Un incontro tra i ministri competenti sul tema è atteso nei prossimi giorni, mentre il 30 novembre scade il termine per la presentazione dell'offerta non vincolante per la rete di Tim da parte di Cdp, che punta ad integrare l'infrastruttura con quella di Open Fiber.

(Elvira Pollina, editing Stefano Bernabei)