Italia Markets open in 7 hrs 12 mins

Tim, Uilcom: la rete unica deve stare sotto il suo controllo

Red/Rbr

Roma, 18 nov. (askanews) - La rete "deve stare sotto il controllo di Tim e bene sta facendo Gubitosi a lavorare per unire le infrastrutture di Open Fiber con quella dell'operatore ex monopolista". Lo sottolinea in una nota Salvo Ugliarolo, Segretario Generale Uilcom che stigmatizza il comportamento di quanti nei dibattiti pubblici sul tema della rete fanno affermazioni in "un'ottica penalizzante per Tim".

"Si continuano a dare soluzioni parziali - aggiunge il sindacalista - senza mai aver speso una parola sulla privatizzazione sbagliata avvenuta in tempi in cui lo stesso Bassanini stava al Governo".

"Noi della Uilcom abbiamo sempre espresso la nostra contrarietà a scelte penalizzanti per Tim e, di conseguenza, per i suoi lavoratori che, purtroppo, ancora ricordano le scelte subite a causa della politica. Ci auguriamo - conclude Ugliarolo, che chi dovrà decidere tenga sempre conto delle ricadute sociali di certe scelte che, soprattutto in questo settore, andranno ad incidere più che mai nella vita dei lavoratori e dei cittadini italiani".