Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.565,41
    -317,06 (-1,18%)
     
  • Dow Jones

    34.725,47
    +564,69 (+1,65%)
     
  • Nasdaq

    13.770,57
    +417,79 (+3,13%)
     
  • Nikkei 225

    26.717,34
    +547,04 (+2,09%)
     
  • Petrolio

    87,34
    +0,73 (+0,84%)
     
  • BTC-EUR

    33.938,71
    +1.226,68 (+3,75%)
     
  • CMC Crypto 200

    863,83
    +21,37 (+2,54%)
     
  • Oro

    1.791,80
    -3,20 (-0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,1158
    +0,0011 (+0,10%)
     
  • S&P 500

    4.431,85
    +105,34 (+2,43%)
     
  • HANG SENG

    23.550,08
    -256,92 (-1,08%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.136,91
    -48,06 (-1,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8316
    -0,0012 (-0,15%)
     
  • EUR/CHF

    1,0369
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,4220
    +0,0032 (+0,22%)
     

Tim: Vivendi apre a ipotesi controllo statale rete. 'Puntiamo a riportare gruppo in traiettoria di crescita'

·1 minuto per la lettura

Vivendi apre alla maggioranza dello Stato nella rete Tim. "Puntiamo a riportare Tim in una traiettoria di crescita" garantendo gli investimenti, i lavoratori e ponendo le condizioni per cogliere al meglio tutte le opportunità che si creeranno con il Pnrr. "Le valutazioni in corso vertono su questo obiettivo. Vivendi è interessata a qualsiasi soluzione che promuova l'efficienza e la modernità infrastrutturale della rete, preservando il valore del proprio investimento". Così al quotidiano La Repubblica il portavoce del gruppo Vivendi, azionista di maggioranza di TIM con una quota del 24% circa, e in un momento in cui TIM è sotto i riflettori del mondo, con la manifestazione di interesse arrivata dal fondo Usa KKR per un'Opa al 100% delle azioni ordinarie e di risparmio. "In questa prospettiva l'ipotesi di un controllo statale della rete, se fosse propedeutico ad un progetto strategico a guida istituzionale verrà certamente valutato con apertura." ha rimarcato il portavoce del gruppo Vivendi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli