Italia markets open in 4 hours 30 minutes
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,20 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,65 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.926,03
    +61,71 (+0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,1906
    -0,0018 (-0,15%)
     
  • BTC-EUR

    42.551,77
    +577,73 (+1,38%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.023,61
    +80,44 (+8,53%)
     
  • HANG SENG

    28.706,23
    -392,06 (-1,35%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     

TimeUp-socialdetox: proposta vincente dai ragazzi di Busto Arsizio

Red
·4 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 9 feb. (askanews) - Una applicazione che aiuta in un percorso di social detox e uno per la condivisione di conoscenze e pratiche agricole sostenibili, entrambi progetti da sviluppare a MIND, l'area di Milano dove sta sorgendo il distretto dell'innovazione: sono le due idee vincitrici dell'edizione 2021 dell'hackathon del Social Innovation Campus., promosso da Fondazione Triulza. La giuria del Campus ha assegnato il primo premio di 2.500 euro al team SmartTosi, studenti delle classi 4 e 5 dell'Istituto Tecnico Economico Enrico Tosi di Busto Arsizio (VA) per il progetto TimeUp #socialdetox, che prevede la creazione di un'applicazione funzionale all'organizzazione di attività educative e divertenti nell'area MIND che possano permettere alle persone di passare del tempo lontano dai dispositivi elettronici e creare comunità. Il secondo premio di 1000 euro è stato assegnato al team del percorso IFTS della Fondazione Green di Vimercate (MB) per il progetto di social network "GreenCity", strumento punta alla coesione e inclusione sociale grazie allo sviluppodi attività agricole sostenibili. All'hackathon hanno partecipato 14 team di scuole dalla Lombardia e alla Sicilia; le tecnologie proposte hanno avuto tutte in comune l'obiettivo di sviluppare comunità attivando le persone su temi ambientali e sociali.

Oltre all'hackathon, come strumento per sollecitare idee e proposte concrete di innovazione sociale , il Social Innovation Campus ha promosso quest'anno vi dedica due Contest, organizzati all'interno del progetto "Miracolo a Milano", finanziato da Fondazione di Comunità Milano Onlus, dedicato alle cooperative e alle startup sociali. Ha vinto il contest "Cooperative innovative" la Genera Onlus con il progetto Smart4 Alzheimer, una nuova offerta di presa in carico del paziente cronico che parte dai bisogni dei malati e delle famiglie e dalle drammatiche esperienze di solitudine e isolamento vissute durante la pandemia. Il premio assegnato a Genera Onlus prevede la partecipazione gratuita per una persona al master BEEurope sulla progettazione europea e al nuovo master sull'economia circolare promosso da Fondazione Triulza con Valore Italia e Italia Circolare, un voucher di € 2500 più iva da spendere presso la società GoodPoint per attività di accompagnamento e un voucher di € 2500 più iva da spendere presso la società LITA.co per la realizzazione di una campagna di raccolta di capitali - equity crowdfunding.

Novis Lab ha vinto invece il contest "Start-up" con il progetto NovisGames, prima esperienza di gioco completamente accessibile a persone cieche ed ipovedenti. Attraverso un ambiente digitale immersivo dalle caratteristiche acustiche e tattili è possibile giocare senza l'interfaccia video, tecnologia che garantisce l'inclusione promuovendo uno stile di vita attivo e partecipativo. La start-up vince un voucher di 10.000 euro da spendere in consulenze per la definizione o l'approfondimento del piano d'impresa.

Le premiazioni di hackathon e contest hanno concluso la due giorni di lavoro della seconda edizione del Social Innovation Campus, svoltasi tutta in streaming nel rispetto delle norme per il contrasto alla pandemia. Malgrado il distanziamento sociale l'iniziativa promossa da Fondazione Triulza a Mind ha registrato un successo ancora superiore rispetto all'anno precedente riuscendo a trasformare il condizionamento limitante degli incontri on line, in una opportunità di valore. Sono state infatti oltre 6000 le persone che hanno seguito on line il programma culturale sul tema "Social - Tech: la reazione per rinascere"; 50 le organizzazioni coinvolte e oltre 400 i relatori anche internazionali. Tremila invece gli studenti delle scuole Superiori di II grado, IFTS e Università, dalla Lombardia alla Sicilia che hanno preso parte a circa 50 laboratori dedicati a temi tecnici e scientifici, d'orientamento al lavoro, di educazione civica, e che hanno permesso di ottenere specifiche certificazioni Open Badge. Il Social Innovation Campus è stato promosso dal comitato scientifico della Social Innovation Academy di Fondazione Triulza in MIND - Milano Innovation District. Official partner sono Arexpo, Lendlease, IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi, Fondazione Human Technopole e Università degli Studi di Milano. I Main sponsor dell'iniziativa sono Coopfond - Confcooperative, Fondazione Bracco, Fondo Sviluppo-Legacoop, UniCredit e Gruppo Unipol. Gruppo CAP-Fondazione CAP, Planet Smart City e Umana, sono sponsor.

L'edizione 2021 ha ricevuto il sostegno e il contributo della Regione Lombardia e il patrocinio di ASviS, della Città Metropolitana di Milano e del Comune di Milano. Content partner dell'iniziativa sono stati: ACRA, Altroconsumo, BEEurope, Cariplo Factory, CASYE-Erasmus+, CDO Opere Sociali, CGM, CSR-IS il Salone CSR e dell'Innovazione Sociale, CSV Net Lombardia, CSV Milano-Voce, Distretto 33, Enaip Lombardia, European Commission - JRC, Factory Cariplo, Fondazione Cariplo, Fondazione di Comunità Milano Onlus, Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Social Venture Giordano Dell'Amore, Italia Circolare, Legambiente Lombardia, Lita.co, Net, Valore Italia e WeWorld. CVing, Mimesi, House 264 e TechSoup Italia sono sponsor tecnici. Vita Non profit, media partner.