Italia markets open in 7 hours 20 minutes
  • Dow Jones

    30.932,37
    -469,63 (-1,50%)
     
  • Nasdaq

    13.192,35
    +72,95 (+0,56%)
     
  • Nikkei 225

    29.569,55
    +603,54 (+2,08%)
     
  • EUR/USD

    1,2105
    +0,0018 (+0,15%)
     
  • BTC-EUR

    38.442,04
    +449,84 (+1,18%)
     
  • CMC Crypto 200

    930,25
    -2,89 (-0,31%)
     
  • HANG SENG

    28.980,21
    -1.093,99 (-3,64%)
     
  • S&P 500

    3.811,15
    -18,19 (-0,48%)
     

Timori contrapposti ad un sempre elevato ottimismo

Bruno Chastonay
·4 minuto per la lettura

Nonostante l’aumento dei timori, già presenti, per il virus, le chiusure e strette conseguenti, sulle forniture ed efficacia dei VACCINI, e della fragilità POLITICA, le tensioni GEOPOLITICHE, i mercati sono sempre al loro meglio. nuovi record max per gli USA, prese beneficio in ASIA, CINA, ripresa accelerata in EU, e rinnovata pressione su YIELDS. Timori che pesano sulle ASPETTATIVE di un rialzo della domanda per le COMMODITY, METALLI, che restano sotto tono. Mancanza governo per NL, ITL, fragile PORT, non interessa a nessuno, e rimane praticamente invariato lo SPREAD periferici EU. FOCUS su andamento impeachment Trump, tempistica a grandezza STIMOLO USA (probabile solo 1trln dagli 2.0 vociferati), riunione oggi e domani della FED, Yellen, Biden, con commenti e politica monetaria (senza cambiamenti attesi).

Positiva la pubblicazione degli UTILI societari, a dare VOLATILITA’ sui singoli titoli. POSIZIONI estreme, di long/short, derivati, sempre molto presenti, con varie aspettative pure estreme, effettuate su cripto valute, oro/argento, dollaro, dove vengono maggiormente concentrate le esposizioni. Movimenti di prese profitto o chiusura posizioni, singole, a dare degli scossoni alla “tranquillità” generale. Sul fronte dei DATI economici scarso interesse, e nel frattempo IMF ha aggiornato le sue previsioni di crescita, rialzando le aspettative globali, grazie all’arrivo delle vaccinazioni. Rialzo per USA, confermate per CINA, tagliate per EU. OGGI bene gli INDICI USA con nuovi record max, prese beneficio in Asia, in particolare HK, CINA dopo i recenti balzi, recupero accelerato in EU, UK, da settore banche, telecom, lusso, energia. Settore cannabis -3/-8pc. CRIPTO dopo max ETH, e mercati per doll 50k/bitcoin, -5/-12pc nel settore. PETROLIO su max11 mesi, GAS in recupero. YIELDS in calo, e sempre molto gettonate le ASTE del Tesoro, EU, USA. COMMODITY, METALLI cedono, ORO e ARG sotto tono. Sulle VALUTE in ripresa DOLLARO, e al suo seguito CHF, YEN, a scapito di EURO, LATAM, ANGLO, con movimenti limitati. Meglio GBP, YUAN, sostenute ASIA, NORDICHE con calo NOK. Sotto tono URSS, sostenute EST-Eu, stabile TURK. Dai CHARTS la ripresa prevista degli INDICI in atto perfettamente, come pure per BANCHE. Meglio PETROLIO nel suo canale rialzista. MODERNA resta la preferita, ma dopo ulteriore balzo/resistenza, top canale rialzista, scaricare nuovamente il 50pc ricomperato la scorsa settimana a 118/120, per prossima potenziale correzione, target dagli attuali 148 a 132/134.

Dati economici

PETROLIO +1.0 – GAS +2.0 – RAME -2.0 – IMF prev gdp globale 2021 +5.5 da 5.2pc, EU 4.2 da 5.7pc, CINA 8.1 da 8.2pc, USA 5.1 da 4.9pc – EU lagarde, ripresa eco posticipata. Vendita veicoli comm dic -4.2 e -18.9 per il 2020 – CH yield 10anni -0.4790. Nestlé +1.7, AMS +6.5, Novartis fatturato +3.0pc delude, -2.0. Exana ok come emittente prodotti strutturati Six. UBS 4.trim utili oltre, da mercati, trading, Asia, aumento invest, dimezza dividendo, coperture crediti 20bln, buyback 4bln su 3anni, +2.3pc. Komax +6.0, Interroll +11.0, GAS perde clienti, -3.0. Tenemos +2.8 – UK yield 0.27. disocc 5.0 da 4.9pc, salari nov 3.6 da 2.8anno. CBI dettaglianti genn -50 da -3. Banche +2.2, BTGroup +1.8, RollsRoyce prev calo, -10pc. Anglo Asian Mining -6.0 – FL VPBank +1.7 – GER yield -0.54. banche +3.0, Dtel +1.3, Daimler +2.7, EON +2.5. prev IMF gdp 3.5pc – FF yield -0.30. SocGen, Total +3.0. prev IMF gdp 5.5pc – ITL yield 0.60. btp/bund 115. Telecom +2.7, Prysmian -3.0, Nexi +3.6, Tods +2.3, Ferragamo +2.6, Eni +2.6, Unicredit +3.0, Saipem +4.0, Autogrill recupera 3.5pc. Confindustria boccia piano governo recovery. IMF prev gdp 3.0 – ESP yield 0.07. ppi -1.4 da -2.8anno. banche +2.2, telefonica +2.0. prev IMF gdp 5.9 – IRL fuori lockdown lento dal 5marzo – SEK ppi dic 1.2 e -2.7anno – NL Arcelor +3.8, RoyalDutsch +2.4, ING +3.0 – URSS prod industr dic -0.2, PPI +1.5 e +3.6anno - USA yield 1.05, 30anni 1.80. asta 2anni record per 60bln, yield record min 0.1250. prezzi immob nov 1.0 e 11.0pc.fid cons 89.3 da 87.1. Richmond fed manifatt 14 da 19. Dallas Fed entrate 0.8 da 5.5. Merck rinuncia al vaccino, si mette in antivirali. Game Stop +00pc poi dimezza in 2ore, oggi +10. AMC +14.50. Express -17pc. Verizon sotto attese. Blackberry +5.8. Facebook +2.5, GE +10.0. Johnson&J utili balzo, +2.0. Amexco -2.0. 3M +1.6. ETSY +9.0. BeyondMeat ieri +12.5, oggi +37 da jv Pepsico distribuz cibo/bevande  – JPN yield 0.0290. prezzi serv soc dic -0.4 da -0.5anno. cpi core -0.1 inv – HK Tencent -6.7 dopo il +11pc di ieri. Bil comm -45.7 da 25,6bln, exp +11.7, imp +14.1 – SING prod ind dic 2.4 e 14.3anno – TAIW vendite dett dic +1.4anno da 2.6, prod industr +9.9 da 7.56pc – S.COREA gdp 4trim +1.1 e -1.4anno. Hyundai 4trim utili +57pc, -3.0 – BRAS fisco entrate 159 da 140bln. Fid cons 75.8 da 78.5.

Autore: Bruno Chastonay Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online