Italia Markets closed

Tlc, Vodafone: distinguere fra trasparenza e offerte commerciali

Red/Gab

Roma, 4 lug. (askanews) - "Occorre distinguere la trasparenza che deve essere garantita dal principio di libera determinazione delle condizioni economiche e della struttura delle offerte commerciali le quali devono continuare ad essere gestite da ciascun operatore a garanzia di una efficace competizione". Lo ha affermato Romano Righetti, Direttore External Affairs di Vodafone Italia, nel corso di un'audizione in commissione Lavori Pubblici del Senato, sottolineando che "qualsiasi intervento che condizioni o blocchi i ricavi degli operatori, in presenza di dinamiche di costi liberi di aumentare, rischia di incidere sulla sostenibilità economico-finanziaria delle aziende".

Occorre infine evitare - ha concluso Righetti - di creare sovrapposizioni tra le competenze dei diversi organi in materia di valutazione sulla trasparenza e la semplicità delle offerte tariffarie veicolate attraverso messaggi pubblicitari, perché potrebbero determinarsi situazioni di incertezza di difficile gestione da parte degli operatori".