Italia markets open in 5 hours 3 minutes
  • Dow Jones

    34.021,45
    +433,79 (+1,29%)
     
  • Nasdaq

    13.124,99
    +93,31 (+0,72%)
     
  • Nikkei 225

    27.811,41
    +363,40 (+1,32%)
     
  • EUR/USD

    1,2085
    0,0000 (-0,00%)
     
  • BTC-EUR

    41.393,36
    -495,15 (-1,18%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.370,53
    -17,38 (-1,25%)
     
  • HANG SENG

    27.856,37
    +137,70 (+0,50%)
     
  • S&P 500

    4.112,50
    +49,46 (+1,22%)
     

Tod's corre in Borsa con acquisti Lvmh

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Lvmh che si rafforza nel capitale di Tod's fino al 10% scatena gli acquisti sul titolo in Borsa e i mercati sembrano scommettere su nuove operazioni straordinarie. A Piazza Affari, la società guadagna il 9% a 38,48 euro, proseguendo il trend di forte rialzo cominciato con l'annuncio dell'ingresso di Chiara Ferragni nel board della compagnia. Nell'ultimo mese, il titolo della società guidata da Diego Dell Valle è cresciuto del 27%. Il colosso del lusso francese controllato da Bernard Arnault già possedeva il 3,2% del capitale di Tod's e ha comprato direttamente da Della Valle. "La notizia è positiva per il titolo, in quanto pone Lvmh come naturale compratore in caso di futura vendita dell'azienda", sottolinea Equita sim, che ipotizza un premio di maggioranza del 25% rispetto al prezzo di 33,1 euro fissato per la vendita del pacchetto. Il prezzo di un potenziale M&A potrebbe essere intorno a 40 euro. "La scelta di vendere oggi solo il 6,8% lascia pensare che Della Valle non voglia vendere nel breve e intenda perseguire ancora un rilancio in autonomia; su questo noi pensiamo che la visibilità resti bassa e che alla fine la vendita resti lo scenario più probabile, ma solo fra qualche anno", aggiungono gli analisti. Della Valle ha incassato circa 74 milioni e scende al 63,6% del capitale.