Italia Markets open in 5 hrs 11 mins

Tod's: vendite primi nove mesi a 677,7 mln (-4%)

Rbr

Roma, 6 nov. (askanews) - Nei primi nove mesi del 2019, il fatturato consolidato del gruppo Tod's ammonta a 677,7 milioni di euro (-4,0% rispetto allo stesso periodo del 2018).

I ricavi del marchio Tod's ammontano a 344,3 milioni di euro nei primi nove mesi del 2019; positivi i risultati del canale retail in cui abbiamo registrato buoni riscontri da parte della clientela sulle nuove famiglie di prodotto. Il marchio Hogan ha registrato ricavi per 150,3 milioni di euro; crescita a doppia cifra dei ricavi in Greater China, nonostante la delicata situazione di Hong Kong.

Le vendite del marchio Roger Vivier ammontano a 144 milioni di euro, con una crescita del 13% rispetto ai primi nove mesi del 2018. Risultati positivi in tutte le aree geografiche in cui il marchio opera, ad eccezione di quella americana.

Nel corrente esercizio, i cambi hanno dato un contributo positivo, particolarmente ai marchi Tod's e Roger Vivier, che hanno la maggiore presenza all'estero; a cambi costanti, utilizzando cioè gli stessi cambi medi dei primi nove mesi del 2018, comprensivi degli effetti delle coperture, i ricavi sono pari a 670,4 milioni di euro.

"I risultati del trimestre sono sostanzialmente in linea con le nostre attese. Continuiamo ad essere concentrati sul piano strategico di medio periodo a suo tempo predisposto" ha commentato", ha commentato il presidente e amministratore delegato del gruppo Diego Della Valle.

"Pensiamo di avere completato la squadra dei managers e abbiamo da poco chiamato nel nostro gruppo Walter Chiapponi, nel ruolo di direttore creativo del marchio Tod's, certi che le sue doti di creativo italiano di talento gli permetteranno di coniugare nel modo migliore l'Italian lifestyle di Tod's con modernità ed ironia, senza mai perdere di vista la grande qualità ed il buon gusto che sono nel Dna del marchio", ha aggiunto.

"Continueremo a portare avanti in parallelo il modello di business della Tod's Factory, che prevede collaborazioni e capsule collections con designers esterni con l'obiettivo di accrescere ancora di più la visibilità e la desiderabilità dei nostri prodotti e attrarre nuove fasce di consumatori, grazie anche al grande supporto della divisione digitale, che si sta sviluppando con rapidità. Siamo molto soddisfatti dei risultati di immagine della capsule realizzata con Alber Elbaz, in vendita ora nei negozi, e degli altri progetti che stiamo allestendo per il futuro".

"Visto il contesto fortemente competitivo e considerando i nostri obbiettivi di medio termine, riteniamo sia importante accelerare gli investimenti necessari per sviluppare i nostri fatturati" ha sottolineato della Valle.