Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.848,42
    +590,10 (+1,72%)
     
  • Nasdaq

    15.077,69
    +180,84 (+1,21%)
     
  • Nikkei 225

    29.639,40
    -200,31 (-0,67%)
     
  • EUR/USD

    1,1750
    +0,0054 (+0,46%)
     
  • BTC-EUR

    38.072,13
    +1.065,10 (+2,88%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.121,78
    +12,85 (+1,16%)
     
  • HANG SENG

    24.510,98
    +289,44 (+1,19%)
     
  • S&P 500

    4.462,07
    +66,43 (+1,51%)
     

Tod's, vendite sem1 salgono quasi 60%, ancora sotto livelli pre-Covid

·1 minuto per la lettura
Il logo di Tod's è visto in un negozio nel centro di Roma,

MILANO (Reuters) - Le vendite di Tod's sono cresciute quasi del 60% nella prima metà dell'anno grazie a un'accelerazione nel secondo trimestre, anche se a tassi di cambio costanti sono ancora dell'11% al di sotto dei livelli pre-coronavirus del 2019.

La perdita a livello di Ebit si è ridotta a 2,7 milioni di euro nei primi sei mesi dell'anno dal rosso di 94,1 milioni di un anno fa, si legge in una nota.

"Ritengo che l'incremento dei volumi e della qualità dei ricavi, insieme all’attento controllo dei costi di struttura, ci consentiranno di ottenere un progressivo miglioramento dei margini", dice nella nota il presidente e principale azionista Diego Della Valle.

I ricavi del gruppo del lusso sono aumentati a 398 milioni di euro nel primo semestre, leggermente al di sopra delle previsioni degli analisti di 389 milioni di euro secondo un consensus Refinitiv.

(Claudia Cristoferi)

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli