Italia markets close in 3 minutes
  • FTSE MIB

    24.063,37
    -22,45 (-0,09%)
     
  • Dow Jones

    31.168,05
    -322,02 (-1,02%)
     
  • Nasdaq

    11.449,14
    +30,98 (+0,27%)
     
  • Nikkei 225

    26.402,84
    -508,36 (-1,89%)
     
  • Petrolio

    109,69
    +0,10 (+0,09%)
     
  • BTC-EUR

    28.403,85
    +832,25 (+3,02%)
     
  • CMC Crypto 200

    669,19
    +16,96 (+2,60%)
     
  • Oro

    1.846,30
    +30,40 (+1,67%)
     
  • EUR/USD

    1,0591
    +0,0125 (+1,20%)
     
  • S&P 500

    3.900,84
    -22,84 (-0,58%)
     
  • HANG SENG

    20.120,68
    -523,60 (-2,54%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.638,70
    -52,04 (-1,41%)
     
  • EUR/GBP

    0,8467
    -0,0009 (-0,11%)
     
  • EUR/CHF

    1,0291
    -0,0048 (-0,46%)
     
  • EUR/CAD

    1,3560
    +0,0076 (+0,57%)
     

Togo - Un nuovo quadro di partenariato con l'Unione europea e un rinnovato impegno economico

·4 minuto per la lettura

LOMÉ, Togo, January 20, 2022--(BUSINESS WIRE)--Una cerimonia ufficiale per presentare e lanciare il 2021-2027 Joint Multiyear Programming Document (DCP) (Documento di programmazione pluriennale congiunta 2021-2027) si è tenuta a Lomé il 12 gennaio 2022 presso il palazzo del Ministero per la Programmazione, lo Sviluppo e la Collaborazione. Adottato il 16 dicembre 2021, il Documento di programmazione congiunta è stato sviluppato in un approccio inclusivo con l'Unione europea, Germania e Francia. Il documento definisce il quadro per gli interventi dei partner europei a sostegno degli sforzi del governo della Repubblica Togolese per i prossimi sette anni.

Il Ministro di Stato, nonché Ministro dell'Amministrazione territoriale, della decentralizzazione e dello sviluppo dei territori Payadowa Boukpéssi, ha presieduto la cerimonia di presentazione a fianco dell'ambasciatore dell'Unione europea in Togo, Joaquìn Tasso Vilallonga. A rappresentare il governo della Repubblica Togolese erano presenti la Ministra Sandra Ablamba Johnson, Segretario generale della Presidenza della Repubblica, Gilbert Bawara, Ministro del Servizio Pubblico, Sani Yaya, Ministro dell'Economia e della Finanza della Repubblica Togolese. All'evento hanno partecipato inoltre l'ambasciatrice francese in Togo Jocelyne Caballero e l'ambasciatore tedesco Matthias Veltin.

Il DCP è in sinergia con il National Development Plan (NDP), il Piano di sviluppo nazionale, e il Government Roadmap Togo 2020-2025, il Programma del governo per il futuro del Togo. Con questo documento strategico, l'Unione europea e i suoi Stati membri si impegnano a rafforzare il loro sostegno alla Repubblica Togolese in tre aree prioritarie

- Sviluppo umano, particolarmente in termini di inclusione socioeconomica e accesso ai servizi pubblici di prima necessità;

- Attività agricole sostenibili e gestione delle risorse naturali per contribuire alla creazione di posti di lavoro e alla lotta ai cambiamenti climatici;

- Consolidamento di una società pacifica e resiliente in Togo attraverso la promozione della sicurezza, del buon governo e della decentralizzazione.

L'adozione di questo documento è un passo importante per rafforzare e concretizzare la collaborazione tra il Togo e i suoi partner europei. Il Joint Programming Document specifica l'approccio del "Team Europe", composto da Unione europea, Francia e Germania, oltre alle rispettive istituzioni finanziarie e preposte allo sviluppo, ovvero la Banca europea per gli investimenti (BEI), l'Agence Française de Développement (AFD, Agenzia francese per lo sviluppo), la Deutsche Gesellschaft für Internationale Zusammenarbeit (GIZ, Società tedesca per la cooperazione internazionale) e la Kreditanstalt für Wiederaufbau (KfW, lstituto di Credito per la Ricostruzione). L'obiettivo per i partner europei è identificare le sinergie e unire i propri strumenti per aumentare l'efficienza nel quadro di questa programmazione comune. Un approccio ben accolto durante la visita in Togo del 24 novembre 2021 da parte dei massimi rappresentanti del "Team Europe".

Le iniziative dell'UE risultanti saranno finanziate dal nuovo strumento intitolato "Europe in the World", che sostituisce il Fondo Europeo per lo Sviluppo (EDF). L'adozione del Joint Programming Document 2021-2027 e l'implementazione di questo nuovo strumento finanziario coincidono con l'entrata in vigore del Post-Cotonou Agreement, l'accordo che rafforza la collaborazione tra il Togo e l'African, Caribbean and Pacific Group of States (ACP) da una parte, e l'Unione europea e i suoi Stati membri dall'altra. Come parte del primo anno di implementazione di questo documento, "Team Europe" sta impegnando oltre 243 milioni di euro, corrispondenti a quasi 160 miliardi di franchi CFA, per nuovi progetti nelle tre aree prioritarie menzionate in precedenza.

L'ambasciatore Joaquìn Tasso Vilallonga, Direttore della Delegazione dell'Unione europea (UE) in Togo, ha accolto la rilevanza dei principi fondamentali contenuti nel Documento, che rafforzeranno ulteriormente la collaborazione tra l'UE e il Togo: "Il documento che abbiamo oggi, dopo la visita dei vertici del "Team Europe" a Lomé solo qualche settimana fa, è la materializzazione concreta di questo impegno dell'Unione europea nell'ambito della collaborazione e della solidarietà europea con il Togo.

Il Ministro di Stato, Ministro dell'Amministrazione territoriale, della decentralizzazione e dello sviluppo dei territori ha ringraziato i partner europei per il loro sostegno nello sviluppo di questo documento, che è allineato con le priorità del governo.

Vorrei reiterare la sincera gratitudine del governo nei confronti della Commissione europea, della Germania e della Francia in particolare, per la qualità della loro collaborazione e per il sostegno nell'implementazione dei progetti e dei programmi di sviluppo per il benessere della popolazione. In questa occasione, il Ministro di Stato ha sottolineato "la visione illuminata e la leadership nel guidare le azioni di sviluppo" del Presidente della Repubblica, H.E. Faure Essozimna Gnassingbé. Il Ministro di Stato ha concluso invitando tutti gli attori coinvolti nell'applicazione di questo documento ad intraprendere i passi necessari per la rapida implementazione dei progetti.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20220117005117/it/

Contacts

Unità di comunicazione - Presidenza togolese
Canelle Raberahina
Communication@presidence.gouv.tg

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli