Italia markets open in 8 hours 22 minutes
  • Dow Jones

    34.548,53
    +318,19 (+0,93%)
     
  • Nasdaq

    13.632,84
    +50,42 (+0,37%)
     
  • Nikkei 225

    29.331,37
    +518,77 (+1,80%)
     
  • EUR/USD

    1,2064
    +0,0055 (+0,46%)
     
  • BTC-EUR

    46.794,14
    -1.175,98 (-2,45%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.468,60
    -2,81 (-0,19%)
     
  • HANG SENG

    28.637,46
    +219,46 (+0,77%)
     
  • S&P 500

    4.201,62
    +34,03 (+0,82%)
     

Borsa Tokyo, Topix chiude in calo per timori Covid nonostante guadagni settore chip

·1 minuto per la lettura
Un passante riflesso su uno schermo nel distretto finanziario di Tokyo

TOKYO (Reuters) - Il giapponese Topix ha invertito la tendenza nel corso della seduta chiudendo in ribasso, mentre il Nikkei ha chiuso vicino alla parità, con i timori relativi all'aumento dei casi di coronavirus che hanno superato i guadagni dei titoli legati ai semiconduttori.

Il Topix è scivolato dello 0,22% chiudendo a 1.956,56, mentre il Nikkei dopo i guadagni iniziali ha chiuso in rialzo dello 0,01% a 29.685,37 punti.

Il Giappone e gli Stati Uniti hanno trovato un accordo la scorsa settimana per cooperare nella filiera produttiva dei semiconduttori in risposta alla carenza globale di microchip, una notizia positiva per i comparti chimico ed industriale del Giappone secondo gli analisti.

Tuttavia, permangono i rischi relativi alla rapida diffusione del Covid-19. Il governatore di Tokyo sta prendendo in considerazione la possibilità di dichiarare un nuovo stato di emergenza in risposta al rapido aumento dei contagi. E, secondo gli analisti, il lento ritmo delle vaccinazioni in Giappone costituisce a sua volta un fattore negativo.

"Ci sono molte ragioni per cui gli investitori stranieri non sanno se acquistare o vendere i titoli giapponesi" ha detto Takatoshi Itoshima, economista presso Pictet Asset Management.

"Non è ancora chiaro quale sarà l'impatto delle trattative tra Usa e Giappone. Non sappiamo ancora in che modo si terranno le Olimpiadi di Tokyo, le vaccinazioni procedono a rilento e il virus sta tornando a diffondersi".

Toshiba ha chiuso in ribasso del 4,35% dopo che Nikkei ha riportato che la società di private equity Cvc Capital Partners ritarderà l'invio di una proposta formale per l'acquisto del gruppo industriale giapponese.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Roma Stefano Bernabei, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)