Torino, battaglia tra sindacati metalmeccanici: Uilm querela Fim

Torino, 23 nov. (LaPresse) - Uilm contro Fim. Cisl contro Uil. Si fa sempre più teso il clima tra le rappresentanze sindacali torinesi dei metalmeccanici vista la crisi del settore che non si ferma. L'inedito, o quasi, scontro coinvolge il segretario generale Uilm di Torino, Maurizio Peverati, che ha depositato un atto di denuncia e querela verso il collega della Fim, Claudio Chiarle. Il motivo della querela sono alcune dichiarazioni rilasciate da Chiarle sul caso Fiat il 29 ottobre, frasi poi riportate da 'La Repubblica' il 2 novembre. Chiarle tra le altre cose sostenne che la differenza tra Fim con Fismic e Uilm "è che i nostri sono voti veri, voti della Fim". La diversità, aggiunge Chiarle, "tra noi egli altri sindacati sta nel fatto che noi le piattaforme le scriviamo e loro se le fanno scrivere". "Le frasi di Chiarle, oltre a danneggiare la nostra immagine e credibilità ingenerano sospetti sull'operato della mia organizzazione delegittimandola agli occhi dei cittadini e degli associati" ribatte oggi nella nota che annuncia la querela, Maurizio Peverati. "La Uilm che rappresento non può accettare tutto questo" aggiunge Peverati che però per il futuro si augura "che si possa ricostruire un dialogo corretto e reciprocamente rispettoso per il bene dei lavoratori".

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.891,45 0,20% 11:33 CEST
Eurostoxx 50 3.193,09 0,21% 11:06 CEST
Ftse 100 6.679,87 0,03% 11:06 CEST
Dax 9.581,13 0,20% 11:06 CEST
Dow Jones 16.514,37 0,40% 22 apr 22:30 CEST
Nikkei 225 14.546,27 +1,09% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati