Italia markets open in 1 hour 28 minutes

Torino, cinese aggredita: "Hai il virus, vattene"

Torino, cinese aggredita: "Hai il virus, vattene"

"Sei una cinese di m****, hai il virus, vattene". E dopo gli insulti, sono arrivate le botte, E' successo a Torino. Vittima dell'aggressione una 40enne che vive nel capoluogo piemontese dal 1997. Gli autori del gesto, secondo quanto ha denunciato la donna al commissariato di polizia Dora Vanchiglia, sono un uomo e una donna italiani di mezza età.

GUARDA ANCHE: Coronavirus, le 5 fake news più diffuse

Lui si sarebbe limitato agli insulti, mentre lei avrebbe alzato le mani. "Gesto ignobile e di rara violenza verso una nostra concittadina, alla quale mando l'abbraccio mio personale e di tutta la comunità. A Torino non può esserci spazio per questi comportamenti", ha scritto su Twitter la sindaca Appendino. Si tratta del secondo episodio del genere in dieci giorni.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, 2 morti e decine di contagiati in Italia

La donna cinese, che gestisce un bar, ha raccontato di essere stata avvicinata dai due mentre attraversava la strada. Dopo avere tentato inutilmente di fuggire, ha preso il cellulare per chiedere aiuto ed è stata presa a calci e pugni. L'intervento di alcuni passanti ha portato la coppia a dileguarsi. La 40enne è stata medicata al pronto soccorso: ha riportato una distorsione cervicale.

GUARDA ANCHE - Suggerimenti contro il Coronavirus