Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.970,73
    +112,55 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    33.761,05
    +424,38 (+1,27%)
     
  • Nasdaq

    13.047,19
    +267,27 (+2,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.546,98
    +727,65 (+2,62%)
     
  • Petrolio

    91,88
    -2,46 (-2,61%)
     
  • BTC-EUR

    23.970,63
    -211,62 (-0,88%)
     
  • CMC Crypto 200

    574,64
    +3,36 (+0,59%)
     
  • Oro

    1.818,90
    +11,70 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0257
    -0,0068 (-0,66%)
     
  • S&P 500

    4.280,15
    +72,88 (+1,73%)
     
  • HANG SENG

    20.175,62
    +93,19 (+0,46%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.776,81
    +19,76 (+0,53%)
     
  • EUR/GBP

    0,8457
    -0,0001 (-0,02%)
     
  • EUR/CHF

    0,9656
    -0,0058 (-0,60%)
     
  • EUR/CAD

    1,3100
    -0,0071 (-0,54%)
     

Torna la Milano Jewelry Week con il doppio delle presenze

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 13 lug. (askanews) - Milano Jewelry Week - settimana già patrocinata dal Comune di Milano e da C.N.A. Federmoda e Club degli Orafi - torna, dopo lo stop forzato a causa dalla pandemia da COVID-19, dal 20 al 23 ottobre 2022.

Circa 200 eventi animeranno nel centro di Milano atelier di alta gioielleria, laboratori di arte orafa, accademie, scuole, gallerie d'arte, boutique di moda e showroom di design. Da Brera a Porta Venezia, passando per Duomo e Montenapoleone, sono molte le zone del capoluogo lombardo coinvolte nell'iniziativa.

Un itinerario secondo percorsi tematici che coinvolgerà location prestigiose quali Palazzo Bovara, Palazzo dei Giureconsulti, La Pelota, e le più importanti scuole orafe della città con la volontà di creare un evento unico nel suo genere capace di attirare l'attenzione sul mondo del gioiello sia del pubblico B2B che di quello B2C. Oltre 500 espositori provenienti da 40 Paesi diversi (l'estero rappresenta circa il 70% del totale) per più di 8.000 gioielli esposti: sono questi gli incredibili numeri di una kermesse che, attraverso mostre collettive e personali, esposizioni di gallerie e scuole internazionali, workshop, performance, temporary shop e serate di premiazione, intende fornire un'interpretazione multi sfaccettata della storia e della tecnica dell'arte orafa ed attrarre non solo operatori del settore, ma anche appassionati del Bello e del Saper Fare.

Enzo Carbone - Founder di Prodes Italia, la società che ha ideato Milano Jewelry Week e che gestirà tutta l'organizzazione della seconda edizione della kermesse - afferma: "In realtà, per Prodes Italia, lo stop delle attività dovuto alla pandemia è stato solamente fisico, non certo progettuale. Questi lunghi mesi ci hanno infatti consentito di studiare e lavorare a format inediti e sviluppare nuove relazioni. Siamo quindi entusiasti di constatare come l'evento, in questi anni, sia maturato e cresciuto e, soprattutto, prevediamo con gioia una fortissima presenza di visitatori dall'estero, che avranno l'opportunità di immergersi in una 4 giorni dedicata al gioiello a 360°, fatta di workshop, mostre, live performances e molto altro".

In continuità con la prima edizione di Milano Jewelry Week, si rafforza e si amplia il legame con il mondo accademico del gioiello. Partner confermati sono infatti: IED Istituto Europeo di Design (Milano), Scuola Orafa Ambrosiana (Milano), Alchimia Contemporary Jewellery School (Firenze), FOR.AL (Valenza), Assamblage Jewelry School (Romania), Escola Brasileira de Joalheria (Brasile), Fit NYC Fashion Institute of Technology (USA), Hard To Find (Messico), Raffles College Of Higher Education (Singapore), Lagos Jewelry School (Nigeria) e Casa Jewelry Workshop (Messico). Infine, Galdus (Milano) che grazie alla passione dei suoi studenti e la professionalità dei suoi docenti e maestri orafi, ospiterà workshop e lectures dedicati al mondo della gioielleria con lo scopo di avvicinare a questo universo così complesso e insieme affascinante, anche i non addetti ai lavori. Galdus sarà inoltre anche la sede del Talent show che avrà come protagonista una selezione dei più promettenti studenti delle diverse scuole partner.

Tra le mostre collettive un ruolo di rilievo spetterà ad Artistar Jewels - evento internazionale di riferimento dedicato ai body ornament giunto ormai alla sua ottava edizione - che, in passato, ha ospitato importanti creativi come Giancarlo Montebello, Philip Sajet, Yoko Ono, Pol Bury, Faust Cardinali e Gillo Dorfles solo per citarne alcuni. A ottobre nelle stanze di Palazzo Bovara si potranno ammirare le creazioni di oltre 200 artisti e designer internazionali. Una collettiva, questa di Artistar Jewels, che anche quest'anno godrà della partecipazione di una giuria di esperti chiamata a premiare i progetti che maggiormente si saranno distinti tra le categorie in gara.

The FaB by Artistar Jewels, sarà invece il nuovo contest rivolto a brand e designer indipendenti le cui creazioni saranno esposte all'interno di Palazzo dei Giureconsulti, in una mostra che offrirà 4 diversi scenari legati ai 4 elementi naturali: Acqua, Terra, Fuoco e Aria. I gioielli saranno valutati dal Brand Ambassador Alessio Boschi, che premierà coloro che avranno saputo interpretare in maniera più originale la propria tematica di riferimento.

All'interno de La Pelota si terrà poi The Jewelry Hub - evento dal taglio sia B2B che B2C - che conterà sessioni espositive e talk dedicati e che vedrà come espositori circa 100 brand italiani e internazionali di High, Fine, Fashion e Vintage Jewelry. Qui esporranno le aziende appartenenti a queste categorie per svelare le loro ultime collezioni. Tra gli espositori già confermati: Antonini Milano, Brian & Barry Building, Scavia e John Moore, quest'ultimo con un'imperdibile mostra personale di gioiello contemporaneo. Il calendario degli eventi di Milano Jewelry Week, in costante aggiornamento, sarà consultabile sul sito www.milanojewelryweek.com e sarà pubblicato, in prossimità dell'evento, su guide dedicate in distribuzione in tutta la città di Milano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli