Italia markets close in 5 hours 24 minutes
  • FTSE MIB

    26.907,71
    -230,27 (-0,85%)
     
  • Dow Jones

    35.719,43
    +492,40 (+1,40%)
     
  • Nasdaq

    15.686,92
    +461,76 (+3,03%)
     
  • Nikkei 225

    28.860,62
    +405,02 (+1,42%)
     
  • Petrolio

    71,38
    -0,67 (-0,93%)
     
  • BTC-EUR

    43.377,55
    -2.495,35 (-5,44%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.273,20
    -48,08 (-3,64%)
     
  • Oro

    1.793,30
    +8,60 (+0,48%)
     
  • EUR/USD

    1,1297
    +0,0024 (+0,21%)
     
  • S&P 500

    4.686,75
    +95,08 (+2,07%)
     
  • HANG SENG

    23.996,87
    +13,21 (+0,06%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.247,73
    -28,47 (-0,67%)
     
  • EUR/GBP

    0,8546
    +0,0038 (+0,44%)
     
  • EUR/CHF

    1,0426
    +0,0008 (+0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,4275
    +0,0029 (+0,20%)
     

Toscana proroga a 22/12 bando acquisti animali riproduttori

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 2 nov. (askanews) - E' stata prorogata al 22 dicembre 2021 la scadenza del bando per l'erogazione di aiuti, in regime de minimis, all'acquisto e all'impiego di riproduttori di specie di interesse zootecnico iscritti ai rispettivi libri genealogici. La proroga può consentire agli allevatori di partecipare alle aste e fiere degli animali iscritti ai libri genealogici, che si terranno nei mesi di novembre e dicembre e, quindi, a seguito di acquisto di riproduttori, poter presentare le domande sul bando in oggetto.

La Giunta ha incrementato le risorse portandole a 193mila euro e raggiungendo in questo modo il livello di stanziamenti storicamente impegnati per questo tipo di intervento. "Abbiamo ritenuto di venire ulteriormente incontro alle esigenze dei nostri allevatori - ha detto la vicepresidente e assessora all'agroalimentare Stefania Saccardi - investire sul miglioramento del potenziale genetico dei nostri allevamenti rappresenta un investimento per il futuro e per le sfide che esso ci pone, sia in termini di sostenibilità che di resilienza ai cambiamenti climatici".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli