Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.636,26
    +89,76 (+0,37%)
     
  • Dow Jones

    33.116,95
    +479,76 (+1,47%)
     
  • Nasdaq

    12.084,92
    +344,27 (+2,93%)
     
  • Nikkei 225

    26.781,68
    +176,84 (+0,66%)
     
  • Petrolio

    114,97
    +0,88 (+0,77%)
     
  • BTC-EUR

    26.615,98
    -1.055,78 (-3,82%)
     
  • CMC Crypto 200

    618,47
    -11,03 (-1,75%)
     
  • Oro

    1.857,30
    +3,40 (+0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,0732
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • S&P 500

    4.144,58
    +86,74 (+2,14%)
     
  • HANG SENG

    20.697,36
    +581,16 (+2,89%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.808,86
    +68,55 (+1,83%)
     
  • EUR/GBP

    0,8496
    -0,0015 (-0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0274
    -0,0013 (-0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,3646
    -0,0056 (-0,41%)
     

Toshiba, manifestazioni di interesse da 10 potenziali investitori

Logo di Toshiba a Kawasaki

TOKYO (Reuters) - La giapponese Toshiba Corp ha reso noto di aver ricevuto manifestazioni di interesse da parte di 10 potenziali investitori dopo aver sollecitato offerte di acquisto.

Ha inoltre annunciato un dividendo speciale di 160 yen per azione, per un valore di circa 545 milioni di dollari, nel probabile tentativo di calmare gli animi degli azionisti attivisti con cui è da tempo in contrasto.

Il mese scorso il conglomerato industriale ha istituito una commissione speciale volta a esplorare le opzioni strategiche, tra cui le potenziali operazioni di privatizzazione, dopo che gli azionisti hanno respinto un piano di ristrutturazione sostenuto dal management.

Toshiba ha detto che 10 investitori hanno firmato clausole di riservatezza, senza però specificare di quali investitori si tratti. Non è stato chiarito il numero di proposte separate ricevute.

Gli investitori hanno ricevuto informazioni finanziarie dettagliate e la scadenza per la presentazione di proposte non vincolanti è il 30 maggio.

La società di private equity statunitense Bain ha chiesto a diversi altri azionisti di Toshiba di unirsi per preparare un'offerta di acquisto, come riferito da alcune fonti a Reuters. Il principale azionista di Toshiba, Effissimo Capital Management, con sede a Singapore, ha detto di aver accettato di vendere la sua quota del 9,9% a Bain se quest'ultima dovesse lanciare un'Opa.

Blackstone e Kkr stanno valutando la possibilità di presentare un'offerta congiunta per Toshiba, secondo quanto riportato dai media negli scorsi giorni.

Le tre società di private equity e la società di investimento canadese Brookfield sono state incaricate lo scorso anno dal comitato di revisione strategica di Toshiba di raccogliere e presentare le loro idee per il conglomerato, avevano detto in precedenza le fonti.

(Tradotto da Michela Piersimoni, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli