Italia Markets closed

Toyota avverte che utile crollerà del 20% con aumento costi materie prime e logistica

Logo Toyota Motor durante l'International Auto Show a Città del Messico

TOKYO (Reuters) - Toyota Motor Corp ha avvertito che l'utile operativo di quest'anno potrebbe crollare di un quinto "a causa di aumenti senza precedenti dei costi dei materiali e della logistica", sulla scia di un calo del 33% nell'utile del quarto trimestre, che ha fatto crollare le azioni della società di oltre il 5%.

Toyota ha detto che si aspetta che i costi dei materiali siano più che raddoppiati a 1.450 miliardi di yen (11,1 miliardi di dollari) nell'anno fiscale iniziato in aprile.

La più grande casa automobilistica del mondo per vendite, che è riuscita a cavarsela bene durante i primi mesi della carenza globale di chip, si è ora unita ai concorrenti internazionali nel tagliare la produzione a causa della crisi prolungata e delle nuove restrizioni imposte in Cina per contrastare il Covid-19.

Per l'anno fiscale in corso, Toyota ha previsto che l'utile operativo scenderà a 2.400 miliardi di yen dai quasi 3.000 miliardi di yen dell'anno precedente, ben al di sotto dei 3.600 miliardi di yen previsti in un sondaggio di 25 analisti di Refinitiv.

Nel trimestre gennaio-marzo, l'utile è crollato di un terzo a 463,8 miliardi di yen, anche questo nettamente inferiore alla stima media di 521,1 miliardi di yen.

(Tradotto da Alice Schillaci, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli